8 curiosità e fatti sorprendenti sul caffè che non tutti sanno

8 curiosità e fatti sorprendenti sul caffè che non tutti sanno
Condividi

L’Italia è un paese di caffeinomani. Il caffè è un vero e proprio rito da assaporare da soli o in compagnia. Amiamo il suo sapore ed il suo aroma inconfondibile, ma vi sono alcune curiosità e fatti sorprendenti sul caffè che in pochi sanno.

Questa bevanda fa parte delle nostre giornate ed è diventata uno dei piaceri più diffusi nel mondo. Il caffè è ricco di antiossidanti ed è uno stimolante del sistema nervoso. Il caffè, inoltre, è uno degli alimenti più studiati al mondo – tanti scienziati discutono sulle proprietà benefiche e sugli effetti secondari del consumo di caffè. Tuttavia il caffè è ancora una bevanda ricca di misteri tutti da scoprire.

8 curiosità e fatti sorprendenti sul caffè che non tutti sanno

1 – L’orario giusto per prendere il caffè

caffè-orario-curiosità-e-fatti-sorprendenti

Tante persone come me prendono il caffè al mattino, per agevolare il risveglio ed iniziare la giornata con la giusta carica. Non tutti sanno, che il caffè andrebbe preso assecondando i livelli di cortisolo nel corpo. Il cortisolo è chiamato anche l’ormone dello stress ed è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, che ci aiuta a tollerare e combattere eventi stressanti. Durante la giornata mediamente si registrano tre picchi di cortisolo: fra le 8 e le 9 del mattino, poi dalle 12 alle 13 e l’ultimo dalle 17 alle 18.30 circa. L’orario migliore per prendere il caffè è fra i primi due picchi e mai dopo il terzo per non rischiare di passare la notte in bianco.

2 – Caffè + farmaci

caffè-farmaci-curiosità-e-fatti-sorprendenti

I ricercatori tedeschi hanno dimostrato, che la caffeina amplifica l’effetto dei farmaci analgesici. Alcuni medicinali antidolorifici, infatti, insieme al principio attivo contengono anche caffeina per un effetto immediato.

3 – Quanto dura l’effetto del caffè?

caffè-effetto-curiosità-fatti-sorprendenti

Se, ad esempio, prendiamo una tazzina di caffè alle 9 del mattino, alle 13 avremo ancora circa 100 mg di caffeina in circolo. Più tardi viene preso il caffè, più è duraturo l’effetto. Per questo motivo ne è sconsigliato il consumo dopo le 15 del pomeriggio.

4 – Come viene prodotto il caffè?

caffè-albero-curiosità-fatti-sorprendenti

Per ottenere 1 kg di caffè, bisogna raccogliere i frutti da due alberi da caffè. Un albero da caffè inizia a produrre frutti solo dopo il terzo anno di età.

5 – Caffè macinato al momento

caffè-macinato-fresco-curiosità-fatti-sorprendenti

Se comprate i chicchi di caffè da macinare, dovete sapere che il caffè macinato al momento andrebbe consumato subito, perché dopo 15 minuti non avrà più il suo irresistibile aroma.

6 – Il caffè e l’attività fisica

caffè-attività-fisica-curiosità-fatti-sorprendenti

Il caffè influisce positivamente sulle nostre prestazioni fisiche. Questa bevanda ha la capacità di aumentare i livelli di adrenalina nel corpo e di liberare gli acidi grassi dal tessuto adiposo. Tutto ciò può risultare utile durante gli allenamenti in palestra.

7 – Il caffè era cibo

caffè-cibo-curiosità-fatti-sorprendenti

I chicchi di caffè sono noccioli di frutti, che inizialmente venivano consumati dalle popolazioni africane sotto forma di polpettine preparate insieme al grasso animale.

8 – I tipi di caffè e la caffeina

caffè-tostato-curiosità-fatti-sorprendenti

Il grado di tostatura non influisce sulla quantità di caffeina contenuta nei chicchi da caffè, che rimane sempre la stessa. Ma il caffè contiene anche caffeolo, un olio essenziale, che nei chicchi più scuri si trasforma in caffeone, responsabile dell’aroma del caffè. Più il caffè è scuro, più è aromatico.


Consigli di lettura:

Una piccola guida pratica per scoprire tutti i benefici del caffè…


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Condividi


14 thoughts on “8 curiosità e fatti sorprendenti sul caffè che non tutti sanno”

Rispondi a Greta Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *