Come eliminare la pancia gonfia – 10 consigli e rimedi fai da te

Come eliminare la pancia gonfia – 10 consigli e rimedi fai da te
Condividi

Il gonfiore addominale colpisce in modo particolare le donne, ed è spesso accompagnato da crampi, sensazioni di pesantezza e di forte disagio. Vediamo di seguito cosa si può fare per eliminare la pancia gonfia, quali sono i rimedi naturali più efficaci che possiamo utilizzare, e quali abitudini adottare per prevenire il gonfiore addominale.

La pancia gonfia (o il gonfiore addominale) fa parte del funzionamento normale del nostro organismo.

Lo sapevi che: Normalmente circa 1 litro del volume del nostro stomaco e del nostro intestino è costituito da gas.

Esistono però tantissimi rimedi naturali e fai da te molto utili per eliminare l’odiosa pancia gonfia e per prevenire il gonfiore addominale.

Facciamo una premessa: L’aria nella pancia è il risultato del lavoro della microflora dell’intestino, i batteri che aiutano a digerire il cibo. Più la digestione è laboriosa, più aria (gas) viene prodotta. I seguenti consigli e rimedi per eliminare il gonfiore della pancia mirano anche alla prevenzione e a migliorare la digestione.

10 consigli e rimedi fai da te per eliminare la pancia gonfia:

1 – Massaggiare la pancia.

pancia-gonfia-massaggio-pancialeggera

Questo metodo è utile per eliminare il gas in eccesso e per ridurre la formazione di aria nello stomaco e nell’intestino. Inoltre può facilitare la digestione ed alleviare il mal di stomaco.

Esistono tre zone che possiamo identificare e massaggiare a seconda dei sintomi:

a – per ridurre l’accumulo di gas in eccesso e per alleviare i fastidi allo stomaco:

pancia-gonfia-massaggio1-pancialeggera

Come fare? Mettere il palmo della mano sopra l’ombelico. La zona da massaggiare si trova all’altezza del dito indice. Massaggiare con movimenti circolari in senso orario e poi antiorario, per due minuti circa in ogni direzione. Se fate tutto correttamente, sentirete come si attiva la produzione di saliva.

b – per migliorare l’attività dell’intestino ed eliminare il senso di pesantezza e gonfiore:

pancia-gonfia-massaggio3-pancialeggera

Come fare? Mettere il palmo della mano sotto l’ombelico. La zona da massaggiare si trova all’altezza del dito mignolo. Massaggiare con movimenti circolari  in senso orario e poi antiorario per due minuti circa in ogni direzione.

c – per favorire la digestione, eliminare la ritenzione idrica e migliorare la motilità intestinale (utile per prevenire e combattere la stitichezza):

pancia-gonfia-massaggio2-pancialeggera

Come fare? Massaggiare intorno all’ombelico con movimenti circolari, applicando più pressione in basso a sinistra se si soffre di stipsi.

2 – Acqua e limone

pancia-gonfia-acqua-limone-pancialeggera

Bere ogni mattina a digiuno (15 – 30 minuti prima di fare colazione) un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone. Questo è un ottimo rimedio disintossicante, normalizza l’acidità dello stomaco e previene il reflusso, aiuta ad alleviare l’eruttazione e l’accumulo di aria nello stomaco e nell’intestino. Attenzione però a non usare questo rimedio per più di una settimana. (Leggi anche: ACQUA E LIMONE A DIGIUNO – FA BENE O FA MALE? BENEFICI E CONTROINDICAZIONI)

3 – Più zenzero

pancia-gonfia-zenzero-pancialeggera

Lo zenzero ha la proprietà di calmare la stomaco, di eliminare i gas in eccesso e di migliorare l’attività dell’intestino.

4 – Evitare di bere latte a colazione

pancia-gonfia-latte-pancialeggera

Il latte stimola la produzione di succhi gastrici e aumenta l’acidità dello stomaco. Il latte non è solamente una bibita, è un vero e proprio cibo, che può risultare abbastanza difficile da digerire. Se soffrite di gonfiore addominale, meglio scegliere alimenti ricchi di probiotici, come lo yogurt o il kefir.

5 – Evitare di bere durante i pasti

pancia-gonfia-bere-pancialeggera

Le bibite consumate durante i pasti hanno la capacità di diluire i succhi gastrici e la concentrazione degli enzimi che servono per digerire il cibo. Ciò può avere come conseguenza una digestione rallentata, che può causare fermentazione, formazione di gas in eccesso e gonfiore addominale.

6 – Non consumare mai alcolici a digiuno

pancia-gonfia-alcolici-pancialeggera

Un bicchiere di vino a tavola può avere tanti benefici, ma se consumato a digiuno fa più male che bene. L’alcol stimola la produzione di succhi gastrici, che in mancanza di cibo da digerire possono corrodere le pareti dello stomaco e rallentare il suo funzionamento. Inoltre il consumo di alcol a digiuno può recare danni alla microflora intestinale, con conseguenze spiacevoli anche sul gonfiore addominale.

7 – Limitare il consumo di cibi grassi

pancia-gonfia-grassi-pancialeggera

I fritti, i cibi da fast-food, i dolci ricchi di grassi sono tutti alimenti molto difficili da digerire, e che restano molto più a lungo nello stomaco. Più laboriosa è la digestione, più gas vengono prodotti. Limitare il consumo di questi cibi può aiutare a migliorare i sintomi e a prevenire la pancia gonfia.

8 – Non mangiare aria

pancia-gonfia-masticare-pancialeggera

Capita di ingerire tanta aria quando mangiamo di corsa, consumiamo cibi eccessivamente secchi, parliamo molto durante i pasti, mastichiamo poco, beviamo bibite gassate, mastichiamo chewing gum o fumiamo. Questo provoca la pancia gonfia.

9 – Attenzione alle fibre

pancia-gonfia-frutta-verdura-pancialeggera

Esagerare con la frutta, la verdura o i legumi può essere dannoso se soffrite di gonfiore addominale. Questi alimenti sono ricchissimi di fibre, che, se in eccesso, possono rallentare il lavoro dell’intestino e provocare il gonfiore addominale.

10 – Controlla lo stress

pancia-gonfia-meditazione-pancialeggera

Ansia e stress possono influire anche sull’attività del nostro intestino. Alleviare i sintomi d’ansia e controllare lo stress è importante per prevenire i disturbi gastrointestinali e la pancia gonfia. In questo caso potrebbe essere utile dedicare 15 – 20 minuti al giorno alla meditazione – aiuta a rilassare il cervello, lo stomaco, il cuore e a normalizzare la circolazione sanguigna.

Integratori per pancia piatta

Assumere degli integratori alimentari giusti può aiutare a prevenire e combattere il gonfiore addominale. Fra i prodotti presenti sul mercato mi sentirei di consigliare i tre integratori che compongono il combo Fitness & Cleanse, perché, oltre ad agire sul gonfiore addominale, questi integratori aiutano anche a disintossicare l’organismo e a controllare il peso corporeo:

  • Intensive Colon Cleanse – un integratore naturale di probiotici e fermenti lattici, arricchito con calcio, selenio, magnesio e potassio, per depurare il tratto digestivo e il corpo dalle scorie e per migliorare la salute dell’intestino.
  • Belly XS – formulato con 13 ingredienti naturali, questo integratore favorisce l’equilibrio di grassi e zuccheri, agisce sugli accumuli adiposi intorno alla pancia, supporta la motivazione e la forza fisica.
  • Active T5 Plus – è un integratore termogenico attivo, formulato con 11 ingredienti naturali, come la vitamina B6, aminoacidi, bioperina, capsico ecc., appositamente studiati per migliorare il metabolismo energetico, per aumentare la forza e la resistenza del corpo.

Questi tre integratori possono essere acquistati separatamente oppure insieme risparmiando oltre €12. Per maggiori informazioni clicca sull’immagine sottostante.

belly-xs-intensive-colon-cleanse-active-t5-combo

Un altro integratore molto efficace è sicuramente Dida – Gastrointestinal Comfort – è composto da nutrienti bioattivi ed estratti di erbe che aiutano a combattere il gonfiore ed a regolarizzare le funzioni del tratto gastro-intestinale. Fra gli ingredienti troviamo: estratti di cannella, origano, chiodi di garofano, timo, cardamomo, calendula, oli essenziali di finocchio e di menta piperita ed altri. Per maggiori informazioni clicca sull’immagine sottostante:

dida-benessere-gastrointestinale

Altri prodotti consigliati:

Il gonfiore addominale può essere dovuto a diversi fattori. Capire la causa scatenante ed agire sulla prevenzione utilizzando uno dei rimedi e dei consigli descritti sopra può senz’altro aiutare ad eliminare la pancia gonfia.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici e lasciami un commento. Grazie di cuore!

Condividi


22 thoughts on “Come eliminare la pancia gonfia – 10 consigli e rimedi fai da te”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.