Torta integrale alla paprika, con olive e pomodori secchi – ricetta light

Torta integrale alla paprika, con olive e pomodori secchi – ricetta light
Condividi

Si avvicinano le feste e siamo tutti alla ricerca di ricette particolari, da rendere le giornate di festa ancora più belle. Ma spesso immaginando le ricche tavole di festa immaginiamo anche di dover poi rinunciare a qualche capo preferito perché il girovita (e non solo) sarà aumentato, e, diciamoci la verità, è un pensiero che spaventa parecchio. 🙂

Oggi vorrei proporre una ricetta light, facile e veloceuna torta alla paprika, che può essere arricchita secondo i propri gusti (e le proprie intolleranze o allergie) e può sostituire benissimo il pane o i grissini in una tavolata di festa. Può essere servito come antipasto, accompagnato da formaggi, salumi, humus od altre preparazioni. Non contiene né uova, né burro. Questa torta salata è inoltre ricca di fibre, che, sappiamo ormai tutti, sono un alleato del nostro benessere e della nostra forma fisica.

Io ho arricchito la ricetta con dei pomodori secchi, delle olive e dell’Asiago a cubetti. Ovviamente se si è intolleranti al lattosio, il formaggio va escluso dalla ricetta.

Ricetta della torta integrale alla paprika con olive e pomodori secchi

Ingredienti:

farina integrale – 320 gr 

paprika dolce – un cucchiaino raso 

un pizzico di sale

pepe

una bustina di lievito istantaneo per torte salate

Olio EVO – 5 cucchiai

Acqua tiepida – 200 -250 ml

3-4 pomodorini secchi spezzettati

Olive nere denocciolate tagliate a quarti

Asiago tagliato a cubetti – 50-80 gr

 

paprika-pancialeggeraLo sapevi che: La paprica ha un elevato contenuto di vitamina A, betacarotene e luteina, indispensabili per la salute degli occhi. E’ ricca di vitamine utili a proteggere i vasi sanguigni, tra le quali la vitamina E. Contiene vitamina B6, considerata utile per prevenire la perdita dei capelli. Il suo contenuto di vitamina C è benefico sia per gli occhi che per la pelle. Oltre al ferro, la paprica contiene altri sali minerali fondamentali per il nostro organismo, come magnesio, potassio e fosforo. Contiene anche acido folico e vitamina K. Inoltre la paprica presenta proprietà antibatteriche ed è una fonte di antiossidanti che aiutano a prevenire i segni dell’invecchiamento e a mantenere giovane il nostro organismo.

Procedimento:

1 – Mescolare tutti gli ingredienti secchi: la farina, la paprica, il sale, il pepe, il lievito.

2 – Aggiungere l’olio e man-mano l’acqua, continuando a mescolare. L’impasto deve risultare un po’ liquido (vedi foto).

 

torta-alla-paprika-pancialeggera3 – Se serve aggiungere altra acqua tiepida.

4 – Arricchire la torta con gli ingredienti preferiti: nel nostro caso aggiungiamo i pomodorini, le olive ed il formaggio, mescoliamo bene tutto e versiamo il composto in una tortiera foderata con carta da forno.

5 – Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C (160 se ventilato) per 40 min. circa. Fare la prova stecchino per vedere se la torta e cotta.

6 – Servire calda o tiepida, da sola o accompagnata da altre preparazioni gustose.

Buon Appetit e Buone Feste!

torta-integrale-alla-paprika-pancialeggera

bon_appetit_natale-pancialeggera

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.