Tag: finocchio

Come curare il raffreddore con i rimedi naturali – 5 ricette efficaci

Come curare il raffreddore con i rimedi naturali – 5 ricette efficaci

Il raffreddore può colpire più volte all’anno sia i grandi che i piccoli, ma è più frequente durante il cambio di stagione. Ma come curare il raffreddore senza ricorrere ai farmaci, come gli antibiotici ad esempio? Il raffreddore si presenta con diversi sintomi: mal di…

Rimedi naturali contro la gastrite – 6 tisane e infusi da preparare a casa

Rimedi naturali contro la gastrite – 6 tisane e infusi da preparare a casa

Per fortuna esistono moltissimi rimedi naturali contro la gastrite – un disturbo molto comune, che colpisce milioni di italiani e che se non curata può causare ulcere o, addirittura, tumori. Abbiamo già toccato questo argomento in uno dei post passati, quando abbiamo parlato dei principali…

Rimedi naturali contro l’aerofagia – 8 tisane e infusi da preparare a casa

Rimedi naturali contro l’aerofagia – 8 tisane e infusi da preparare a casa

A molte persone capita spesso, soprattutto dopo aver mangiato, di avvertire una sensazione di gonfiore allo stomaco, si tratta di aerofagia, un sintomo facile da debellare con i rimedi naturali.

Rimedi naturali contro l’aerofagia – 8 tisane e infusi da preparare a casa

Cos’è l’aerofagia?

  • un accumulo di aria nella parte inferiore dell’esofago e nella parte superiore dello stomaco.

Questo disturbo può provocare anche flatulenza, sensazione di nodo alla gola o di vuoto al petto, respiro affannoso, palpitazioni, dolori al petto ecc.

L’aerofagia a volte può essere un sintomo di gastrite, di ulcera gastrica, di litiasi biliare (calcolosi della colecisti) o d’ansia. Molto spesso di questo disturbo soffrono le persone che fumano (con il fumo viene ingerita anche una notevole quantità di aria) oppure gli amanti dell’acqua frizzante.

8 tisane e infusi da preparare a casa contro l’aerofagia

1 – Infuso di calamo aromatico

aerofagia-calamo-pancialeggera

Il calamo aromatico è una pianta originaria dall’Asia, ma diffusissima in tutta l’Europa. Cresce soprattutto nei luoghi paludosi ed è conosciuta per le sue qualità di stimolante digestivo.

Il calamo aromatico viene utilizzato in caso di coliche, mal di stomaco, aerofagia e flatulenza, indigestione, eczemi e problemi del fegato. Ha un sapore leggermente amaro e speziato.

Come si prepara:

Mettere un cucchiaio di radice tritata di calamo in infusione in una tazza di acqua a temperatura ambiente. Lasciare in infusione per 12 ore, dopodiché riscaldare, filtrare e bere un sorso prima e dopo i pasti. Non consumare più di una tazza di questo infuso al giorno. Conservare in un thermos.

2 – Infuso di anice, basilico, finocchio, genziana e rosmarino

aerofagia-infuso-pancialeggera

Come si prepara:

Fare una miscela con 25 gr di semi di anice, 50 gr di foglie essiccate di basilico, 25 gr di semi di finocchio, 25 gr di radice di genziana, e 25 gr di foglioline essiccate di rosmarino. Mettere un cucchiaio di miscela di piante officinali in una tazza di acqua bollente e lasciare in infusione per 15 min. Filtrare e bere una tazza prima dei pasti principali (a pranzo e a cena).

Leggi anche: Il Finocchio – Un Vero Toccasana Per La Nostra Pancia

3 – Tisana di menta

aerofagia-menta-pancialeggera

Conosciamo tutti la menta (Mentha piperita) ed è difficile non innamorarsi del suo profumo e della sua freschezza. La menta apporta numerosi benefici sia in caso di disturbi gastro-intestinali, che in caso si raffreddori o tosse, grazie alle sue proprietà sedative, spasmodiche, vasodilatatori, digestive, cicatrizzanti e disinfettanti.

Fare attenzione se si assumono prepararti omeopatici, perché la menta (e/o il mentolo) potrebbe interferire con questo tipo di cure.

Come si prepara:

Mettere 30 gr di foglie essiccate di menta in una tazza di acqua bollente e lasciare in infusione per 10 min.  Filtrare e bere una tazza di tisana calda dopo i pasti principali.

4 – Tisana di dragoncello

aerofagia-dragoncello-pancialeggera

Il dragoncello è conosciuto anche con il nome di estragone o erba dragona. È originario dell’Asia centrale ed è noto per le sue proprietà digestive, antisettiche, antinfiammatorie, depurative. Ha un sapore abbastanza pungente ed aromatico, per questo motivo è considerato anche un esaltatore di sapidità naturale.

Come si prepara:

Fare bollire 25 gr di foglie di dragoncello in un litro d’acqua per 10 minuti circa. Filtrare e bere una tazza di tisana calda dopo i pasti principali.

5 – Tisana di maggiorana

aerofagia-maggiorana-pancialeggera

La maggiorana è una pianta aromatica dalle proprietà sedative, antispasmodiche ed espettoranti. Grazie ai recenti studi alla maggiorana sono state riconosciute anche proprietà digestive ed antierpetiche.  La maggiorana inoltre è nota per la sua capacità di stimolare il sistema immunitario e di curare l’insonnia.

Come si prepara:

Mettere 25 gr di fiori essiccati di maggiorana in infusione in un litro di acqua bollente per 10 min. Filtrare e bere una tazza di tisana calda dopo i pasti principali.

6 – Tisana di Achillea millefoglie

aerofagia-achillea-pancialeggera

L’Achillea millefoglie ha moltissime proprietà, ma è conosciuta soprattutto per la sua azione cicatrizzante (lesioni della pelle, ferite, piaghe ecc.) e come rimedio antispasmodico e riequilibrante del sistema ormonale, utilizzata spesso in caso sindrome premestruale e di dolori mestruali. Oltre questo, l’Achillea ha importantissime proprietà digestive, astringenti, antinfiammatorie e depurative.

Come si prepara:

Mettere due cucchiai di fiori essiccati di Achillea millefoglie in infusione 500 ml di acqua bollente per 10 min. Filtrare e consumare gradualmente questa quantità nell’arco della giornata.

7 – Tisana di camomilla

aerofagia-camomilla-pancialeggera

Tempo fa abbiamo parlato delle numerose proprietà della camomilla. Se hai un minuto puoi rileggere il post vai qui: “Le mille proprietà della camomilla”.

Come si prepara:

Mettere 1-2 cucchiaini di fiori essiccati di camomilla in infusione in una tazza di acqua bollente per 10 min. Filtrare e bere una tazza di tisana calda dopo i pasti principali.

8 – Tisana di salvia

aerofagia-salvia-pancialeggera

La salvia è una pianta molto apprezzata non solo in cucina, ma anche grazie alle sue proprietà curative. La salvia è nota soprattutto per aumentare la capacità digestiva, ed è anche utile per curare disturbi del cavo orale (gengiviti, faringiti, laringiti ecc.)

Come si prepara:

Mettere un cucchiaino di foglioline di salvia essiccate in infusione in una tazza di acqua bollente per 10 min. filtrare e bere 2-3 tazze al giorno.


Consigli di lettura:

…ricostituenti, tonici, digestivi, amari, depurativi, calmanti, rallegranti, lassativi, disinfettanti, per il sonno, per la febbre, per le signore…

Tè e Tisane
125 ricette di infusi tradizionali e di preparazioni originali e personalizzate

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.




InfoPills: I Flavonoidi – cosa sono e che proprietà benefiche hanno?

InfoPills: I Flavonoidi – cosa sono e che proprietà benefiche hanno?

Contenute in grandi quantità nella frutta e nella verdura, queste sostanze apportato enormi benefici alla nostra salute e al nostro benessere.  Cosa sono i flavonoidi? I flavonoidi, chiamati anche bioflavonoidi, sono composti chimici naturali (pigmenti vegetali) diffusi nelle piante superiori e particolarmente conosciuti ed apprezzati…

Il Finocchio – Un Vero Toccasana Per La Nostra Pancia

Il Finocchio – Un Vero Toccasana Per La Nostra Pancia

“Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio, ego me battizzo contro il malocchio…”   Lino Banfi ne “Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio” Il finocchio è una parte indispensabile della cucina mediterranea, ma non è soltanto grazie al suo particolare sapore fresco che questo ortaggio ha resistito alla…

Leggerezza…del Vivere

Leggerezza…del Vivere

È risaputo che ridere e sorridere non fa bene solo al nostro spirito, ma anche al nostro corpo. Sorridere ci aiuta a ritrovare la serenità per affrontare qualsiasi problema della vita e per migliorare il nostro benessere psicofisico.

E, siccome i disturbi della pancia sono strettamente collegati al nostro benessere emotivo, il sorriso diventa indispensabile per curarli.

Qui trovate una raccolta di video dei più grandi comici italiani e la loro interpretazione delle tematiche trattate in questo sito.

Buona visione, tanti sorrisi e tanta leggerezza!!! 🙂

Lino Banfi, “Occhio, Malocchio, Prezzemolo e Finocchio”, 1983

Alberto Sordi, “Le Vacanze Intelligenti”, 1978

Paolo Villaggio, “Fantozzi contro tutti”, 1980



Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.