Tag: digestione

I migliori integratori per dimagrire più velocemente e in modo naturale

I migliori integratori per dimagrire più velocemente e in modo naturale

Sul mercato esistono tantissimi prodotti e integratori, che promettono di aiutarci a perdere peso. In questo post cercherò di spiegare di cosa si tratta, come e se funzionano veramente e quali sono effettivamente i migliori integratori per dimagrire più velocemente in modo naturale. Perdere peso…

6 tipi di alghe più usate in cucina

6 tipi di alghe più usate in cucina

Le alghe sono dei vegetali acquatici, che grazie alle loro proprietà eccezionali per la salute hanno ottenuto enorme successo. Spesso consigliate sotto forma di integratori alimentari, le alghe sono anche diventate un ingrediente prezioso in cucina. Ecco quali sono i tipi di alghe più usate.…

Macrolibrarsi store online – non solo libri

Macrolibrarsi store online – non solo libri

Un e-commerce diventato famoso per la vendita di libri ed e-book, ma Macrolibrarsi store online è molto di più, ed offre un’ampia varietà di prodotti per la salute e per il benessere. Non solo libri, quindi, ma anche prodotti alimentari, integratori, cosmesi, prodotti per la casa e per i nostri amici a quattro zampe. In questo post vi racconterò perché è il mio negozio preferito.

Il numero degli italiani che fanno acquisti online cresce sempre di più. Secondo l’ISTAT il 56% di italiani ha comprato online al meno una volta alla settimana nel 2017 – un numero destinato a crescere, grazie alla diffusione di Internet e alle opportunità di risparmio offerte da diversi rivenditori online.

Anche la mia famiglia fa parte del grande pubblico, che fa la spesa online e che non si limita a comprare solo abbigliamento o scarpe su Internet.

Da circa tre anni ormai siamo clienti fedeli di Macrolibrarsi, un e-store dove acquistiamo integratori, prodotti alimentari, prodotti per la casa e cosmetici naturali. So per esperienza, quanto sia importante trovare un negozio online affidabile, sicuro e conveniente, e devo dire, che Macrolibrarsi rispecchia pienamente queste caratteristiche.

Cos’è Macrolibrarsi store online?

macrolibrarsi store online

Macrolibrarsi è un marchio di Golden Books una società creata nel 2002 per la gestione del catalogo di vendita di libri sul benessere del corpo, della mente e dello spirito. Dal 2006, quando la gestione della società è passata ai fratelli Francesco e Wahleeah, è iniziato lo sviluppo e la crescita di Macrolibrarsi come negozio online, ampliando la gamma di prodotti ai quali furono aggiunte anche altre categorie, come prodotti alimentari biologici, erboristeria naturale, detersivi ecologici, cosmesi naturale e oggettistica etnica.

Macrolibrarsi non è solamente un sito Internet.

Nel 2009 l’azienda ha dato vita alla Fattoria dell’Autosufficienza – un’azienda agricola progettata in permacultura e che si trova nell’Appennino romagnolo ai confini col Parco delle Foreste Casentinesi. Si tratta di un’azienda agricola biologica che produce grani antichi, erbe aromatiche, ortaggi e frutta nel massimo rispetto della natura e della biodiversità.

Nel 2010 nasce la rivista trimestrale (cartacea e online) “Vivi Consapevole”.

Nel 2013 Macrolibrarsi apre anche un negozio fisico a Cesena.

È un’azienda giovane, dinamica e innovativa, che impiega circa 60 persone, che condividono la stessa visione, e cioè creare un mondo di persone consapevoli e in salute.

La Mission di Macrolibrarsi:

Diffondere con passione e sensibilità i prodotti naturali e le conoscenze attraverso le quali le persone e le comunità possano sperimentare maggiore benessere e crescita interiore.

Quali prodotti si possono comprare da Macrolibrarsi?

Il catalogo dei prodotti è molto vasto e comprende diverse categorie:

  • Libri, audiolibri ed e-book su un’ampia gamma di tematiche (erboristeria e rimedi naturali, medicina alternativa, migliorare sé stessi, diete, PNL, psicologia ecc.);
  • Alimenti e Bevande (inclusi alimenti per neonati e bambini);
  • Erboristeria e Integratori (per diverse esigenze e problematiche);
  • Cosmesi naturale (detergenti per il corpo, maschere naturali, argille, pannolini ecologici, trucchi ecc.);
  • Altri Prodotti (accessori, prodotti per la cucina, prodotti per la casa, essiccatori, estrattori di succhi vegetali, purificatori d’acqua ecc.);
  • Eventi (biglietti per eventi che riguardano la salute, l’alimentazione, il benessere e la crescita personale);
  • Musica (musiche per la meditazione, 432 Hz, suoni della natura, musiche per bambini ecc.);
  • Video (film, documentari e corsi sulle nuove scoperte nel campo medico, dell’alimentazione, del benessere, della crescita personale ecc.).

Quali vantaggi offre questa piattaforma rispetto al solito acquisto offline?

macrolibrarsi recensioni

Il più delle volte, comprare online offre diversi vantaggi:

  • Risparmiare tempo e soldi acquistando dal proprio computer, senza dover prendere la macchina e passare tanto tempo in giro alla ricerca dei prodotti giusti.
  • La possibilità di ricevere i prodotti ordinati comodamente a casa, scegliendo, se si vuole, anche l’orario di consegna.
  • Un’assistenza clienti spesso migliore di quella dei negozi fisici.
  • Una scelta più ampia di prodotti e più opportunità di risparmiare.

Inoltre, per quanto riguarda Macrolibrarsi store online ho notato ulteriori vantaggi importanti ed interessanti, come:

  • un sito web davvero fatto bene e molto facile da navigare.
  • le diverse opzioni di pagamento: contrassegno, carta di credito (Visa, MasterCard, Maestro, Poste Pay), bonifico bancario online, pay pal.
  • Tempi di spedizione brevi (1-3 giorni) e la possibilità di spedizione anche all’estero: paesi EU e Svizzera.
  • La spedizione gratuita, superando i 37 euro di spesa.
  • Numerosi sconti, che permettono di risparmiare sulla spesa:
    • fino al 40% su una selezione di prodotti alimentari biologici, integratori e prodotti naturali per la cura della persona e della casa;
    • 25% su una vasta selezione di libri;
    • 10% di sconto per un acquisto di almeno 100 euro;
    • altre promozioni mensili.
  • La possibilità di accedere a degli omaggi acquistando prodotti specifici;
  • Se un prodotto manca, puoi accedere ad un servizio, gratuito e senza impegno, di notifica quando il prodotto torna disponibile.
  • Un programma di raccolta punti, che permette di raccogliere punti non solo dagli acquisti effettuati sul sito di Macrolibrarsi, ma anche scrivendo delle recensioni di prodotti già acquistati in precedenza. I punti poi si possono convertire in credito per un ulteriore acquisto.
  • L’opportunità di scegliere fra tantissimi prodotti di altissima qualità e delle migliori marche (Probios Alimenti, Girolomoni, Ki Group, Germinal, Arcangea, Bio Luce, Bio Essenze, BioEarth, Bios Line, Dr. Pierpaoli, Erbavoglio, Natural Point,  Remedia Erbe, Salus, Specchiasol, Terra Nova ecc.).
  • La possibilità di conoscere il parere delle persone, che hanno già acquistato e provato i prodotti, andando a leggere le recensioni e scegliendo i prodotti con le caratteristiche più adatte alle nostre esigenze.
  • Un’ottima assistenza clienti, con la possibilità di reso e rimborso.
  • Prezzi competitivi.
  • Contenuti gratuiti da scaricare ed anche tanti articoli interessanti ed utili.

La mia esperienza

Quando devo acquistare integratori di qualità o prodotti alimentari biologici vado su Macrolibrarsi, dove posso scegliere i prodotti in modo più consapevole, avendo la possibilità di leggere la descrizione dettagliata e le recensioni degli altri clienti.

Ho acquistato e riacquistato diversi integratori, alcuni dei quali ho anche recensito qui (come Biosnel, Diuresan, Sanuril, Akèsios, la linea Apix Propoli, Omega Mix, Resque Dose, Foema ecc.), tè e tisane, fiori di Bach, alimenti biologici (farine, zucchero di canna integrale, cremor tartaro, semi di zucca, olio di semi di lino, aceto di mele, pasta integrale, cereali, creme e salse), dentifrici, cosmesi naturale, le meravigliose lampade di sale e, ovviamente, libri.

Sempre su Macrolibrarsi ho trovato tantissime idee per fare regali e pensierini davvero originali e utili. Per due anni di seguito i regali di Natale li ho comprati lì, e penso di farlo anche quest’anno.

Ho avuto un’esperienza positiva anche con l’assistenza clienti, che trovo sia molto professionale e competente.

Non nego che, per acquistare su Macrolibrarsi, approfitto spesso degli sconti e delle promozioni, che non mancano ogni mese e che rendono la spesa sul sito davvero conveniente e piacevole. Se aggiungo anche la sensazione di libertà di poter scegliere in tranquillità il prodotto più adatto e migliore in assoluto, posso dire che Macrolibrarsi store online è uno dei miei negozi preferiti.

Se stai cercando un sito affidabile, dove comprare prodotti naturali e biologici di qualità, dai un’occhiata al sito di Macrolibrarsi cliccando sull’immagine qui sotto:

guida-all-acquisto-su-macrolibrarsi

Non solo libri, quindi, ma tantissimi altri prodotti di altissima qualità a prezzi accessibili, per una vita più sana, più tranquilla e più green – una valida (se non migliore) alternativa alla parafarmacia o al supermercato sotto casa.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici e lasciami un commento.

Grazie di cuore! 

La droga dei tempi moderni: perché lo zucchero fa male?

La droga dei tempi moderni: perché lo zucchero fa male?

Sempre più medici e nutrizionisti ci mettono in guardia contro il consumo eccessivo di zucchero – una vera e propria droga, un male più diffuso di quanto non si creda. Ma perché lo zucchero fa male?   Quella da zucchero è una vera e propria…

14 sintomi da carenza di vitamina D

14 sintomi da carenza di vitamina D

Garantire il fabbisogno di vitamina D è indispensabile nell’arco di tutta la vita per godere di buona salute e vivere felici. Bisogna correre subito ai ripari, quando avvertiamo i sintomi da carenza di vitamina D. Chi non ricorda la tortura dell’olio di fegato di merluzzo alla…

Biscotti integrali di farro con fiocchi di avena, cioccolato, mandorle e uvetta – ricetta facile senza uova e senza burro

Biscotti integrali di farro con fiocchi di avena, cioccolato, mandorle e uvetta – ricetta facile senza uova e senza burro

I biscotti integrali di farro con fiocchi di avena, cioccolato, mandorle e uvetta, preparati senza uova e senza burro, sono ottimi per fornire la giusta dose di energia in qualsiasi momento della giornata, colazione o merenda che sia. 

 

I bambini ed i ragazzi sono ormai tornati a scuola ed i grandi hanno ripreso i ritmi frenetici della vita quotidiana. Questa ricetta è nata pensando proprio a come conciliare gusto, benessere e il bisogno aumentato di energia di grandi e piccini.

Questi biscotti sono adatti sia per chi è intollerante al lattosio o allergico alle uova, sia per coloro che desiderano mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Un altro vantaggio della ricetta è la digeribilità e la facilità della preparazione. Non bisogna che mescolare tutti gli ingredienti, per poi ritagliare dei biscotti della forma desiderata. Io ho usato uno stampino a forma di faccina sorridente – fa bene all’anima iniziare la giornata con un sorriso.

Il tempo di riposo dell’impasto permette agli ingredienti di amalgamarsi meglio.

ricetta-biscotti-integrali-di-farro-ingredienti

Questa è una ricetta ricchissima di fibre preziose e ingredienti con un valore nutrizionale elevato:

  • farina di farro integrale – contiene molto meno glutine e più proteine rispetto alla farina di frumento;
  • fiocchi di avena integrali – ricchi di betaglucano (una fibra solubile utile per eliminare il colesterolo in eccesso dall’organismo), proteine, vitamine del gruppo B e Sali minerali;
  • mandorle – ricche di acidi grassi omega-3, fibre, proteine, vitamine del gruppo B, magnesio, potassio, calcio, ferro ecc.;
  • cioccolato fondente – ricco di flavonoidi;
  • uvetta – ricca di fibre e di potassio.

 

Ricetta dei biscotti integrali di farro con fiocchi di avena, cioccolato, mandorle e uvetta senza burro e senza uova

 

Ingredienti per 35-40 biscotti:

farina di farro integrale bio 250 g

fiocchi di avena integrali bio 150 g

zucchero di canna integrale bio 80 g

mandorle sgusciate 50 g

uvetta bio 50 g

cioccolato fondente (oppure gocce di cioccolato fondente) 50 g

cremor tartaro bio 1 bustina

vaniglia in polvere 1 cucchiaino (oppure una bustina di vanillina)

olio E.V.O. 60 ml (6 cucchiai)

acqua 160 ml

un pizzico di sale

 

Procedimento:

1.      Tritate le mandorle e il cioccolato fondente (se non utilizzate le gocce di cioccolato).

ricetta-biscotti-integrali-di-farro-procedimento1

 

2.      Unite in una terrina gli ingredienti secchi: la farina integrale di farro, i fiocchi di avena, lo zucchero di canna, il cremor tartaro, la vaniglia, le mandorle tritate, il cioccolato, il pizzico di sale. Mescolate bene.

ricetta-biscotti-integrali-di-farro-procedimento2

 

3.      Aggiungete agli ingredienti secchi l’olio, l’acqua e l’uvetta, precedentemente ammollata e strizzata, e iniziate ad impastare con le mani. Questa ricetta può essere preparata anche con l’impastatrice. L’impasto deve risultare omogeneo e non appiccicoso. Se vi sembra troppo asciutto, potete aggiungere dell’altra acqua continuando ad impastare. Se invece l’impasto dovesse sembrare troppo appiccicoso, potete aggiungere un altro po’ di farina. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, date all’impasto la forma di una palla, copritelo con la pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30-40 minuti.

ricetta-biscotti-integrali-di-farro-procedimento3

 

4.      Una volta trascorso il tempo di riposo, dividete l’impasto in più parti e stendetene una alla volta su un piano infarinato. Lo spessore dell’impasto steso deve essere di circa mezzo centimetro. Ricavate dei biscotti della forma che desiderate. Potete utilizzare delle formine oppure un semplice bicchiere, per ritagliare dei biscotti rotondi. Adagiate i biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno ed infornate in forno preriscaldato a 180 gradi (160 se il forno è ventilato) per 15-20 minuti circa. Sfornate i biscotti ancora un po’ morbidi, raffreddandosi si seccheranno. Potete conservare i biscotti integrali di farro con fiocchi di avena in una scatola di latta.

ricetta-biscotti-integrali-di-farro-procedimento4a

ricetta-biscotti-integrali-di-farro-procedimento4b

biscotti-integrali-di-farro-con-fiocchi-di-avena

biscotti-integrali-di-farro-con-fiocchi-di-avena-cioccolato-mandorle-e-uvetta

ricette-pancialeggera

 

Per questa ricetta ho utilizzato:

Fiocchi di Avena Mignon Integrale

Voto medio su 168 recensioni: Da non perdere


Vaniglia in Polvere

Voto medio su 65 recensioni: Buono


Uvetta Sultanina - Sultanas

Voto medio su 18 recensioni: Buono


Cremor Tartaro - Polvere Lievitante per Dolci Bio

Voto medio su 223 recensioni: Da non perdere


Se hai trovato utile questa ricetta lasciami un commento e condividila con i tuoi amici! Grazie di cuore!



6 Cibi che causano stanchezza e calo di energia

6 Cibi che causano stanchezza e calo di energia

Mangiare bene a colazione e a pranzo ci garantisce un pieno di energia per affrontare al meglio la giornata. Ma perché allora ci sentiamo spesso stanchi e spossati già a metà giornata. Esistono infatti alcuni cibi che causano stanchezza e calo di energia, e che…

I diversi tipi di tè: differenze e proprietà benefiche.

I diversi tipi di tè: differenze e proprietà benefiche.

Il tè è diventato ormai più di una semplice una bevanda. È un appuntamento irrinunciabile per tantissime persone, e in questo post vedremo quali sono le proprietà benefiche del tè e quali sono le differenze fra i diversi tipi di tè.   Originario dalla Cina,…

Bere latte fa bene o male alla salute?

Bere latte fa bene o male alla salute?

Il latte è uno degli alimenti più consumati al mondo, ma è anche oggetto di numerose ricerche e discussioni, che cercano di rispondere alla domanda: bere latte fa bene o male alla salute?

Il latte è indubbiamente un alimento molto prezioso. Ricco di nutrienti, il latte è senz’altro indispensabile per i bambini, e non solo. All’interno di una dieta bilanciata, questo alimento completo e sano può essere molto utile per mantenerci in salute.

Perché bere il latte fa bene?

bere-il-latte-fa-bene

1 – Aiuta a prevenire l’osteoporosi in età adulta

Questo è possibile grazie alla presenza di buone quantità di calcio, che viene assorbito più facilmente rispetto al calcio che si trova negli altri alimenti. Il giusto apporto di calcio, infatti, è indispensabile per prevenire le fratture ossee dovute alla carenza di minerali.

Ovviamente esistono anche altri fonti di calcio, come broccoli, fagioli, semi di chia o di papavero, ma non possono sostituire completamente quello derivante dal latte.

2 – Il latte è un’ottima fonte di proteine e vitamine

Una ricerca condotta dalla Harvard Medical School ha confermato che il latte ed i latticini sono non soltanto una fonte indispensabile di calcio, ma anche di proteine, potassio e vitamine D e A. Il latte inoltre contiene importanti quantità di vitamine E, K, vitamina C, acido folico e riboflavina.

Il latte contiene tutti i 20 aminoacidi, che servono alla sintesi delle proteine del nostro corpo, difficili da compensare con le proteine vegetali (come ad esempio quelle dei legumi). Questi aminoacidi fungono anche da trasportatori di minerali, come il calcio, il fosforo e il magnesio.

3 – Aiuta a prevenire lo sviluppo di certi tumori

Alcune ricerche hanno dimostrato la relazione fra il consumo di latte e la riduzione del rischio di tumore al colon, uno dei tipi di tumori più diffusi nella società moderna, e alla vescica.

Sono state raccolte anche evidenze, che il latte potrebbe avere un effetto preventivo nei confronti del cancro al seno nelle donne di età superiore ai 45 anni, proprio grazie alla presenza del calcio e della vitamina D.

4 – Il latte è un’ottima fonte di energia

Il latte contiene lattosio – uno zucchero disponibile ad essere immediatamente utilizzato come fonte di energia dal nostro organismo. Il lattosio, inoltre, è fondamentale per lo sviluppo del tessuto nervoso nei primi mesi di vita.

5 – Il latte aiuta a crescere

Se assunto in età precoce (nei bambini dai 18 ai 60 mesi), il latte favorisce la crescita in altezza. In questo caso non è solo merito delle proteine contenute nel latte, ma anche all’IGF1 (insulin-like growth factor 1), un regolatore della crescita, riscontrato in buona quantità nei consumatori di latte.

Quando bere il latte fa male?

il-latte-fa-male-alla-salute

La ricerca

Una ricerca condotta dal professor Karl Michaelsson, dell’Università di Uppsala (Svezia), ha dimostrato che un elevato consumo di latte non diminuisce il rischio di fratture alle ossa, e potrebbe addirittura aumentare il tasso di mortalità. È vero che il latte contiene il prezioso calcio, ma è anche ricco di grassi, che alimentano le infiammazioni e aumentano il rischio di problemi al cuore.

Il team svedese ha preso in esame 61.433 donne tra i 39 e i 74 anni, e 45.339 uomini tra i 45 e i 79 anni. In 20 anni di ricerca, 15.542 donne sono morte e 17.252 hanno subito delle fratture. Quanto agli uomini, in 10 anni 10.112 sono morti e 5.066 hanno avuto almeno una frattura. Tra i deceduti e gli infortunati c’erano più individui “amanti” del latte.

Secondo questo studio, quindi, un consumo eccessivo di latte (contenente lattosio) può aumentare lo stress ossidativo, che accresce il rischio di fratture.

Il latte fa invecchiare prima?

Sempre in seguito alla ricerca svedese è stato evidenziato un azzeramento del potere antiossidante degli alimenti quando vengono abbinati al latte. Ad esempio, risulta inutile bere il tè verde o mangiare frutti di bosco (entrambi alimenti ricchissimi di sostanze antiossidanti), se si aggiunge il latte o la panna.

Il latte può fare ammalare?

È stato dimostrato, che bere quantità elevate di latte può portare a un aumento di rischio di diabete e di malattie cardiovascolari. Secondo alcune ricerche recenti, chi abusa di questo alimento (consuma più di un litro e mezzo di latte al giorno) risulterebbe molto più vulnerabile allo sviluppo di tumori all’ovaio o alla prostata. Il latte dovrebbe inoltre essere evitato dalle donne già colpite da tumore al seno.

Tante persone per di più, sono intolleranti al lattosio, manifestando sintomi come meteorismo, flatulenza, diarrea, crampi addominali ecc.

Quanto latte fa bene e quanto latte può fare male?

quanto-latte-bere-al-giorno

Come per qualsiasi altro alimento, anche nel caso del latte la regola d’oro è la moderazione. Anche se abbiamo sempre sentito dire che tre bicchieri di latte al giorno tolgono il medico (ortopedico) di torno, uno o due bicchieri di latte o di yogurt sono una quantità più che adeguata.

Secondo le “Linee guida per una sana alimentazione italiana” è sufficiente bere un bicchiere (125 grammi) di latte, oppure mangiare un vasetto di yogurt (125 grammi), o 100 grammi di formaggio fresco (oppure in alternativa 50 grammi di formaggio stagionato) al giorno per godere di tutti i benefici del latte.

Se, invece, per piacere o scelta personale, si desidera aumentare la quantità di latte e latticini, è consigliabile dare la preferenza ai prodotti scremati o parzialmente scremati, con un minor contenuto di grassi, ma che comunque contengono la giusta quantità di calcio.

Per quanto riguarda le persone intolleranti al lattosio, per fortuna in commercio esistono diversi tipi di latte ad alta digeribilità (senza lattosio). A volte, in caso di intolleranza lieve, si possono consumare yogurt o kefir, ricchi di batteri che effettuano una prima digestione dello zucchero, oppure formaggi a pasta dura (come il grana ad esempio), che contengono molto meno lattosio, rispetto al latte.

Tenendo conto di quanto ho detto sopra, la risposta alla domanda “bere latte fa bene o male alla salute?” dipende interamente dalla quantità di latte che consumiamo al giorno.  Bere il latte (in assenza di intolleranze od altri problemi di salute ovviamente) può sicuramente fare bene, purché non si abbondi con le dosi, soprattutto in età adulta.

Consigli di lettura:

Hai trovato utile questo articolo? Lasciami un commento o condividilo con i tuoi amici!

Grazie!

Dieta – cosa fare per perdere peso? I 7 passi per iniziare a dimagrire.

Dieta – cosa fare per perdere peso? I 7 passi per iniziare a dimagrire.

Intraprendere un percorso di dimagrimento sembra sempre molto difficile. E se vi dicessi, che per iniziare a dimagrire basta seguire alcuni passi precisi? In questo post vi farò vedere cosa fare per perdere peso in modo sano, naturale e duraturo. Immaginate di dover fare una…