Vivere la Leggerezza con ... Naturalezza

Purè di cavolfiore e lenticchie senza burro e senza latte – un’alternativa light e salutare al purè di patate

Purè di cavolfiore e lenticchie senza burro e senza latte – un’alternativa light e salutare al purè di patate

Condividi con i tuoi amici!

Ecco finalmente ho trovato una valida alternativa al classico purè di patate, ma molto più leggero – il purè di cavolfiore e lenticchie rosse preparato senza burro e senza latte.

Mi dispiaceva l’idea di rinunciare al purè. Ovviamente non è un piatto molto leggero e nemmeno tanto salutare, ma adoro il purè di patate. Ho anche una mia ricetta speciale per prepararlo ed è sempre un successo garantito! Da tempo stavo cercando una ricetta per sostituire questo piatto, eliminando un po’ di calorie ma senza rinunciare al gusto.

Ho provato a sostituire una parte di patate con il cavolfiore ed il risultato mi è piaciuto molto, ma la variante che vi propongo oggi è ancora più salutare.

Ho eliminato le patate ed ho aggiunto le lenticchie. Quelle rosse, che cuociono velocemente e diventano cremose. In questo modo il purè si è arricchito di preziose fibre e di proteine.

cavolfiore-lenticchie-rosse-pancialeggera


Lo sapevi che: Le lenticchie rosse sono maggiormente digeribili, hanno un indice glicemico basso, non contengono glutine e grassi e sono ricche di fibre, proteine, ferro, potassio, vitamine del gruppo B. Le lenticchie rosse hanno anche proprietà lassative, antiossidanti, equilibranti, antianemiche e antidepressive.


Inoltre a questo purè non serve aggiungere né burro, né latte. Basta il brodo e la polpa del cavolfiore perché il purè risulti morbido, e condito poi con un po’ di olio extravergine di oliva farà sicuramente un figurone!

Ho scelto la cottura a fuoco lento perché più salutare e limita la perdita di vitamine e Sali minerali. Durante la cottura potete anche aggiungere tutte le spezie che vi piacciono.

Ricetta del purè di cavolfiore e lenticchie light senza burro e senza latte

Ingredienti:

1 cavolfiore bianco

Lenticchie rosse decorticate 200 g

Brodo vegetale granulare 2 cucchiai

Sale

Pepe

Alloro

Aglio (opzionale)

Spezie: paprika, noce moscata (opzionale)

Olio E.V.O. per condire

Procedimento:

1 – Pulite il cavolfiore dalle foglie esterne, privatelo del torsolo e dividetelo in cimette.

purè-di-cavolfiore-e-lenticchie-procedimento1-pancialeggera

2 – Mettete le cime di cavolfiore insieme alle lenticchie in una pentola abbastanza capiente, aggiungete l’alloro, l’aglio, il brodo granulare, il sale, il pepe e le spezie a piacere e versatevi dell’acqua, ma non troppa, il cavolfiore non deve essere interamente coperto (vedi foto). Mescolate delicatamente, mettete il coperchio e fate cuocere a fuoco basso finché il cavolfiore non diventerà tenero.

purè-di-cavolfiore-e-lenticchie-procedimento2-pancialeggera

3 – Una volta cotto il cavolfiore e le lenticchie, togliete la fogliolina di alloro e eventualmente anche l’aglio e frullate il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un purè.

purè-di-cavolfiore-e-lenticchie-procedimento3-pancialeggera


Un consiglio in più: L’acqua di cottura deve essere poca. Prima di frullare controllate la quantità di brodo. Se vi sembra troppo potete buttarne un po’ via.


4 – Aggiustate di sale e pepe, condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e servite caldo, con dei funghi freschi saltati in padella, ad esempio.

purè-di-cavolfiore-e-lenticchie-procedimento4-pancialeggera

Bon-Appetit-ricette-pancialeggera


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *