Vivere la Leggerezza con ... Naturalezza

Tartine al “finto caviale” – ricetta di un antipasto veloce con acciughe e carote, due ingredienti per un concentrato di benessere

Tartine al “finto caviale” – ricetta di un antipasto veloce con acciughe e carote, due ingredienti per un concentrato di benessere
Condividi

Vi starete chiedendo, cosa potranno mai avere in comune questi due ingredienti e, invece, questo antipasto veloce di acciughe e carote è una vera ricetta del benessere.

Amo prepararlo, perché il sapore mi ricorda moltissimo il gusto delle tartine al caviale. “Che assurdità!”, direte voi, ma se decidete di provare a prepararlo, dovrete assaggiarlo chiudendo gli occhi, e vedrete che il sapore vi stupirà, dal momento che nei paesi dell’Est questo antipasto viene chiamato anche tartine al “finto caviale”.

Tuttavia il pregio maggiore di questa ricetta è rappresentato proprio dai due ingredienti principali: le acciughe e le carote – un abbinamento ricchissimo di proprietà salutari.

carote-acciughe-pancialeggera

Le acciughe (o alici) sono una fonte di acidi grassi Omega-3, indispensabili per le difese immunitarie e per il sistema nervoso. Questi pesci inoltre sono ricchi di proteine ad alto valore nutrizionale, vitamine del gruppo B, E, e minerali, come selenio, fosforo, calcio, ferro e potassio.

Le carote sono ricchissime di beta-carotene, vitamine del gruppo B, C, E, K, J e minerali (magnesio, potassio, zinco, ferro, calcio, sodio, fosforo, ferro, rame, manganese).

Abbinati insieme questi due ingredienti diventano un supercibo per la salute del nostro cuore (Omega-3 + betacarotene), dei nostri occhi e della nostra pelle. Questa ricetta inoltre contiene il giusto apporto di grassi necessario per la corretta assimilazione del beta-carotene.

La preparazione di questo antipasto con acciughe e carote è davvero veloce e semplice. Per realizzarlo, bastano davvero pochissimi ingredienti ed un frullatore. La ricetta non prevede l’aggiunta del sale, visto che le acciughe sono già abbastanza saporite.

Ricetta Tartine al “finto caviale”

Ingredienti:

Pane integrale per tramezzini 1 confezione

Carote grandi 3

Acciughe sott’olio 80 g

Olio extravergine d’oliva q.b.

Pepe

Burro delattosato (opzionale)

Prezzemolo e mirtilli rossi per decorare (opzionale)

Procedimento:

1 – Lessate le carote, fate raffreddare, sbucciatele e tagliatele a pezzi abbastanza grandi.

2 – Scolate le acciughe dall’olio di conservazione.

3 – Frullate le carote insieme alle acciughe, aggiungendo un filo d’olio ed una spolverata di pepe.

antipasto-veloce-con-carote-e-acciughe-procedimento3

4 – Tostate leggermente il pane per i tramezzini. Spalmate con un po’ di burro (opzionale) e distribuitevi sopra uno strato di composto di acciughe e carote. Decorate le tartine con “finto caviale” a piacere e servite.

antipasto-veloce-con-carote-e-acciughe-procedimento4

antipasto-veloce-con-carote-e-acciughe

antipasto-veloce-con-acciughe-e-carote

ricette-pancialeggera

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *