Vivere la Leggerezza con ... Naturalezza

Come eliminare la pancia velocemente – 8 cose da NON fare e consigli anti-pancetta

Come eliminare la pancia velocemente – 8 cose da NON fare e consigli anti-pancetta

Condividi con i tuoi amici!

Un po’ di grasso addominale serve per proteggere i nostri organi interni, ma troppa pancia è sinonimo di poca salute. Molto spesso limitare il numero di calorie non basta per eliminare la pancia velocemente, bisogna anche evitare di fare alcune cose.

L’eccesso di grasso addominale (chiamato anche grasso viscerale) produce ormoni e adipochine, sostanze che penetrano nei vasi sanguigni e negli organi interni causando infiammazioni, disturbi cardiovascolari e diabete. È stato inoltre dimostrato che le adipochine, che si trovano nel tessuto adiposo, possono facilitare la comparsa dell’emicrania cronica (Fonte: “Cephalalgia” – rivista scientifica internazionale sulla cefalea).

Per prevenire tutti questi problemi di salute e per migliorare il benessere psicofisico bisogna ridurre il girovita, ossia perdere peso.

Lo sapevi che: Quando si dimagrisce, si tende ad eliminare il 30 % in più il grasso addominale rispetto al grasso corporeo totale.

Le scelte che facciamo ogni giorno, le nostre abitudini alimentari e di vita, possono influenzare moltissimo i risultati del percorso di dimagrimento e vi sono alcune cose da evitare assolutamente se vogliamo eliminare la pancia in poco tempo.

8 cose da NON fare per eliminare la pancia velocemente

consigli-dimagrire-pancia-grassi-pancialeggera

1 – Evitare i grassi

Per sbarazzarsi della odiosa pancetta non bisogna eliminare i grassi dalla nostra dieta. In modo particolare si tratta di grassi monoinsaturi (indicati con l’acronimo MUFA, dall’inglese MonoUnsaturated Fatty Acids).

A seguito di una ricerca è stato dimostrato che le donne che seguivano una dieta da 1600 calorie al giorno e ricca di grassi MUFA sono riuscite a perdere un terzo del grasso addominale in un solo mese.

Consiglio anti-pancetta: Consumare una porzione di grassi MUFA ad ogni pasto – un cucchiaino di olio d’oliva, un quarto di un avocado, una manciata di noccioline.  


consigli-come-eliminare-la-pancia-depressione-pancialeggera

2 – Sottovalutare i sintomi depressivi e lo stress

È risaputo che quando siamo tristi cerchiamo conforto nel cibo e ci muoviamo di meno, pertanto il nostro metabolismo rallenta, l’apporto calorico giornaliero aumenta e di conseguenza aumenta anche il girovita.

Anche lo stress può avere un effetto negativo sulla nostra linea e sulla nostra salute. Come? Nei periodi di stress le nostre ghiandole surrenali producono cortisolo, un ormone responsabile dell’accumulo di grasso addominale.

Leggi anche: Lo stress può fare ingrassare? 

Consiglio anti-pancetta: Esistono diversi modi per combattere lo stress: esercizio fisico, yoga, meditazione, passare del tempo con gli amici, oppure semplicemente fare un’attività che ci piace e che ci gratifica (un hobby, cure di bellezza, leggere un buon libro, fare delle passeggiate a contatto con la natura ecc.). E mai sottovalutare il vostro stato emotivo. Se non riuscite ad imporvi di fare le cose che un tempo vi piaceva fare e vi sentite troppo giù, chiedete consiglio ad uno specialista.


Consigli di lettura:

Che cos’è esattamente lo stress? Da cosa nasce e come si può curare?

Una Vita senza Stress
I meccanismi che lo determinano – I rimedi naturali per guarire – Lo stile di vita da adottare – Test per calcolare il tuo livello di stress

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere


consigli-come-eliminare-la-pancia-alimentazione-pancialeggera

3 – Consumare cibi pronti, precotti o da fast-food

La maggior parte dei cibi in scatola o dei cibi da fast-food sono un concentrato di carboidrati e di zuccheri che fanno “impazzire” la glicemia e stimolano la produzione di insulina – un ormone che da l’ordine al nostro fegato di accumulare grasso addominale.

Consiglio anti-pancetta: Inutile dire che bisognerebbe limitare il consumo di questi alimenti e preferire cibi genuini, ma se proprio non sappiamo resistere alla tentazione, dobbiamo concentrarci sull’aggiungere ad ogni pasto una porzione di verdure.


consigli-come-eliminare-la-pancia-magnesio-pancialeggera

4 – Sottovalutare l’importanza del magnesio

Il magnesio ha un ruolo importante in più di 300 funzioni del nostro organismo. Le persone che seguono una dieta ricca di magnesio hanno livelli più bassi di glicemia e di insulina nel sangue.

Consiglio anti-pancetta: Consumare almeno due volte al giorno cibi ricchi di magnesio: insalata a foglia verde scuro, spinaci, banane, frutta secca, legumi.


consigli-come-eliminare-la-pancia-carne-rossa-pancialeggera

5 – Consumare troppa carne rossa

A seguito di uno studio di ricerca svedese, è stato dimostrato che la carne rossa, ricca di grassi saturi, fa aumentare la pancia. I ricercatori hanno aggiunto alla dieta di due gruppi di adulti 750 calorie in più al giorno: il primo gruppo doveva consumare per sette settimane cibi ricchi di grassi saturi, ed il secondo gruppo, invece, alimenti ricchi di grassi polinsaturi. A seguito di questa dieta, il primo gruppo di adulti aveva accumulato il doppio del grasso viscerale, rispetto al secondo gruppo. (Fonte: health.com)

Consiglio anti-pancetta: Almeno una volta a settimana consumare una porzione di salmone o altro tipo di pesce ricco di acidi grassi polinsaturi. Ridurre il consumo di carni rosse e preferire altri fonti di proteine, povere di grassi saturi, come pollo, tacchino o legumi.


consigli-come-eliminare-la-pancia-birra-pancialeggera

6 – Consumare troppo alcol

Non solo birra, ma anche tutti gli altri tipi di alcol sono responsabili dell’accumulo di grasso addominale.

Consiglio anti-pancetta: Un bicchiere di vino bianco o rosso al giorno, nel contesto di una dieta sana e di uno stile di vita attivo, può dare tantissimi benefici alla nostra salute e al nostro benessere. Tuttavia non bisogna esagerare con il consumo di bibite alcoliche e superare i sette bicchieri settimanali, se vogliamo preservare la salute ed eliminare la pancia.


consigli-come-eliminare-la-pancia-vitamine-pancialeggera

7 – Pochi colori nel piatto

I colori della frutta e della verdura che mangiamo non sono soltanto una gioia per gli occhi, ma sono anche indici delle loro proprietà benefiche, della ricchezza di vitamine e di minerali. Ad esempio, i vegetali di colore rosso, giallo ed arancione sono una miniera di Vitamina C, che aiuta a ridurre i livelli di cortisolo – l’ormone dello stress.

Consiglio anti-pancetta: Aggiungere più colori ad ogni pasto: salse vegetali, insalate o contorni di verdura colorata.


consigli-come-eliminare-la-pancia-esercizio-fisico-pancialeggera

8 – Non sudare abbastanza durante l’esercizio fisico

È stato dimostrato che gli allenamenti ad alta intensità (che alternano periodi brevi ad alta intensità di lavoro con periodi di recupero attivo in cui si svolgono esercizi blandi) contribuiscono a bruciare più calorie in meno tempo e a perdere più grasso addominale. Questo tipo di allenamenti aiuta anche a ridurre i livelli di insulina, dei trigliceridi e di cortisolo.

Consiglio anti-pancetta: Se vi piace andare in bicicletta o correre, provate ad accelerare tanto da fare fatica a parlare per un paio di minuti, poi rallentate per un minuto e ripetete.

Con un pizzico di attenzione in più alle cose da evitare, insieme ad alcuni accorgimenti sullo stile di vita e di alimentazione, eliminare la pancia velocemente non sarà più un’impresa così difficile.


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.

Macrolibrarsi.it



1 thought on “Come eliminare la pancia velocemente – 8 cose da NON fare e consigli anti-pancetta”

  • Ottimo articolo,pieno di spunti molto interessanti. Personalmente sto assumendo giornalmente Omega 3, e ne sto apprezzando i benefici a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *