I 3 “cibi dietetici” che stanno sabotando la tua salute

I 3 “cibi dietetici” che stanno sabotando la tua salute
Condividi

Ti stai mettendo a dieta ed hai fatto scorta di cibi dietetici? Non farti ingannare! Continua a leggere per comprendere quali alimenti possono minare il tuo percorso di dimagrimento.

Sta per arrivare la stagione calda e crescono le preoccupazioni e l’ansia riguardo al peso in più accumulato durante l’inverno e le feste pasquali.

Spesso si ha la sensazione che pur mettendo il 100% del nostro impegno nel programma dietetico, i risultati sembrano non arrivare mai. Questa situazione può diventare una vera e propria trappola per chi desidera perdere peso, provocando spesso sentimenti di frustrazione ed inadeguatezza.

Non solo si lavora sodo, cercando di fare il più movimento possibile, ma viene adottato un atteggiamento rigido anche nei confronti della dieta, senza sgarrare mai e privandosi del piacere che il cibo può dare. Nonostante tutto, non si riesce ad ottenere la trasformazione tanto desiderata. Le aspettative sono alte, ma la strada sembra non essere mai in discesa.

Ti è familiare questa situazione? Quale pensi che sia il motivo perché non riesci a dimagrire?

Guarda questo video:

Cosa succede?

Molto spesso il problema non riguarda la motivazione o gli sforzi. Se non soffri di problemi particolari di salute, che potrebbero impedire la perdita di peso, la spiegazione più plausibile potrebbe essere il fatto che si stanno assumendo alcuni cibi, che in realtà non sono affatto cibi dietetici.

L’industria della dieta fa parte di un business molto grande, e sfortunatamente molte aziende vendono i loro prodotti spacciandoli come sani, nonostante siano opzioni davvero controproducenti per chi ha come obiettivo perdere peso.

Quali sono questi cibi? Ecco qui tre cibi che devi escludere immediatamente dalla tua dieta.

3 cibi dietetici da evitare

#1 Yogurt alla Frutta

yogurt alla frutta cibi dietetici da evitare

Gli yogurt alla frutta sono i preferiti di molte persone a dieta, perché sono molto golosi e pratici. Ma tante persone non li vedono per ciò che in realtà sono: piccole bombe di zucchero e concentrati di additivi artificiali. I barattolini di yogurt sono sempre meno sani, anche se la loro reputazione come cibo dietetico sopravvive.

La prossima volta che acquisterai il tuo yogurt preferito, controlla bene l’etichetta ed il contenuto di zuccheri. Rimarrai sorpreso nel vedere che contiene più di 15 grammi di zucchero a porzione.

Ovviamente potrai acquistare le varianti senza zucchero, ma in quel caso devi stare attento a non consumare involontariamente dolcificanti artificiali ed altri additivi, che sono ugualmente dannosi per la tua salute e per la tua linea.

Opta invece per lo yogurt greco e dagli il sapore che preferisci aggiungendo una manciata di frutta fresca o del miele.

#2 Prodotti Senza Grassi

senza grassi cibi dietetici da evitare

Stai in guardia da tutti quei prodotti con la dicitura “senza grassi”. Questi aziende auto etichettano orgogliosamente i loro prodotti e li spacciano come senza grassi, e può anche essere vero.

Ma devi chiederti, se eliminano i grassi, cosa aggiungono? Anche in questo caso il contenuto di grassi è sostituito da qualcosa di altrettanto indesiderato.

Molto spesso questo significa una montagna di zuccheri e, se stai provando a perdere grasso corporeo, lo zucchero non fa assolutamente bene. Inoltre seguire una dieta priva di grassi può essere controproducente per il tuo scopo di perdere peso. I grassi servono e devi imparare a scegliere quelli giusti. Leggi di più QUI.

#3 Barrette Proteiche

barrette proteiche cibi dietetici da evitare

L’ultimo cibo errato dal quale devi stare in guardia sono le barrette proteiche, nonostante siano molto presenti nei piani dietetici e molto pubblicizzate. Possono sembrare un’opzione perfetta in quanto contengono proteine, ma anche in questo caso devi studiare meglio l’etichetta.

Controlla innanzitutto il contenuto di zuccheri. Molte barrette proteiche contengono più di 15 grammi di zucchero l’una. Alcune contengono addirittura 30 o 40 grammi. Sto parlando delle tanto acclamate barrette al cioccolato.

Puoi invece scegliere di acquistare delle barrette con un basso contenuto di zuccheri (5 grammi o meno a barretta), oppure quelle senza zuccheri aggiunti, anche se dovrai faticare un po’ di più per trovarle e ti dovrai assicurare che non contengano additivi artificiali.

Un’altra soluzione è provare a prepararle a casa, mettendo dentro ingredienti genuini e sani. Se hai un minuto dai un’occhiata a questa ricetta – un mio tentativo (spero riuscito) di preparare delle barrette energetiche e spezza fame all’avena e senza zucchero.

Sfortunatamente, molte persone che decidono di mettersi a dieta non sanno che questi tre cosiddetti “cibi dietetici” potrebbero sabotare i loro sforzi. E tu cosa ne pensi? Quali alimenti fanno parte del tuo attuale piano alimentare?

Se vuoi sapere quali sono i due cibi indispensabili che ti aiuteranno a tornare in gran forma, devi assolutamente dare un’occhiata alla Dieta delle 2 Settimane. Per renderti più comoda la lettura l’autore ha deciso di crearla in formato PDF.

Questo e-book contiene tutti i consigli migliori di cui hai bisogno per correggere qualsiasi tipo di informazione sbagliata ti sia stata data in precedenza, non solo per quanto riguarda l’alimentazione, ma anche l’allenamento giusto da fare in modo da accelerare la perdita di peso.

Se vuoi comprendere meglio cos’è la Dieta di 2 Settimane, guarda questo video:

Se hai deciso di provare la Dieta di 2 Settimane, clicca QUI per usufruire dello sconto dedicato agli amici di questo blog!

Se hai trovato utile questo articolo, lasciami un commento e condividilo con i tuoi amici.

Grazie di cuore!

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.