L’arma più efficace nella prevenzione contro virus e batteri – le mani. Alcuni accorgimenti per non ammalarsi.

L’arma più efficace nella prevenzione contro virus e batteri – le mani. Alcuni accorgimenti per non ammalarsi.
Condividi

Si sa, prevenire è meglio che curare e un pizzico di attenzione in più alle nostre mani può rivelarsi un metodo infallibile nella prevenzione contro virus e batteri.

Seguire alcuni accorgimenti per non ammalarsi diventa attuale soprattutto durante la stagione fredda, caratterizzata dall’aumento di casi di influenza e raffreddori, con sintomi come febbre, dolori muscolari, mal di testa, tosse, mal di pancia, congestione nasale, mal di gola ecc.

Le nostre mani sono il nostro mezzo più importante di contatto con il mondo che ci circonda, e pertanto diventano anche il veicolo principale di trasmissione di virus e batteri.

Molto spesso sottovalutiamo l’importanza dell’igiene mettendo a rischio la nostra salute e la salute dei nostri cari, ma basta seguire qualche accorgimento per minimizzare i rischi di contagiarsi o di trasmettere un virus o un’infezione.

Ovviamente lavare spesso le mani (al rientro a casa, prima di cucinare, prima e dopo aver mangiato, prima e dopo essere stati in bagno, prima di accarezzare i bambini, dopo aver toccato oggetti potenzialmente sporchi come i soldi ad esempio ecc.) è una misura di prevenzione indispensabile contro virus e batteri, ma se non abbiamo modo di farlo?

Ecco alcuni piccoli accorgimenti da seguire per minimizzare il rischio di ammalarsi:

5 parti del corpo da NON toccare con le mani sporche:

prevenzione-virus-batteri-naso-pancialeggera

1 – Naso

Infilare le dita nel naso non è solo di cattivo gusto, ma è anche pericoloso per la nostra salute. Le mucose del naso ci proteggono dagli agenti patogeni esterni, ma sono molto fragili ed è molto facile danneggiarle con le unghie, e più le mani sono sporche maggiore è il rischio di introdurre batteri e virus.

prevenzione-virus-batteri-bocca-pancialeggera

2 – Bocca

La maggior parte degli ospiti non graditi al nostro organismo passano proprio attraverso la bocca. Basta pensare al rossetto prestato dalla nostra migliore amica, al desiderio di assaggiare l’uva al supermercato prima di comprarla, oppure alla smemoratezza del nostro dentista che ha deciso di rispondere al cellulare e non ha cambiato i guanti… vi sono tantissime situazioni potenzialmente pericolose nella vita di tutti i giorni ed è sicuramente vero che la saliva ha proprietà antibatteriche, ma è anche altrettanto vero che la sua forza non è illimitata.

prevenzione-virus-batteri-occhi-pancialeggera

3 – Occhi

La mucosa dell’occhio è facilmente penetrabile da virus, batteri e non solo. Anche i microrganismi come gli acari sono attratti da questo ambiente umido e spesso si annidano fra le ciglia. Tutto questo è molto facile da prevenire se ci ricordiamo di non grattarci gli occhi senza aver lavato le mani prima.

prevenzione-virus-batteri-viso-pancialeggera

4 – Viso

La pelle del viso è più sottile rispetto alle altre parti del corpo ed è per questo motivo molto più vulnerabile e più soggetta a traumi. Le microferite facilitano il passaggio dei microbi che possono provocare infiammazioni.

prevenzione-virus-batteri-orecchie-pancialeggera

5 – Orecchie

Il cerume nelle nostre orecchie serve a proteggerci dagli agenti patogeni esterni, ma se in eccesso e visibile a occhio nudo, diventa abbastanza inestetico. Chiamando in campo i bastoncini di cotone, tendiamo a esagerare con le pulizie, privando il nostro orecchio della sua barriera di protezione naturale. Basterà una grattatina con le dita sporche o le cuffie del cellulare per introdurre un’infezione o per scatenare una micosi.

Non toccate bocca, occhi, naso, orecchie dopo aver toccato:

  • animali;
  • ringhiere;
  • maniglie;
  • soldi;
  • bottoni dell’ascensore o del bancomat;
  • penne e matite negli uffici pubblici;
  • cellulari e tablet;
  • bagni pubblici ecc.

Non prestate dagli o agli altri i seguenti oggetti:

  • pettini;
  • accessori per fare la manicure;
  • spugne per doccia/bagno;
  • spazzolini da denti;
  • intimo;
  • asciugamani;
  • cosmetici: mascara, matite, rossetti ecc.

Seguire questi piccoli accorgimenti e ricordare sempre di lavarci le mani non solo è un modo efficace per non ammalarci, ma ci aiuterà anche a proteggere gli altri e a limitare la diffusione di virus e di batteri.


Consigli di lettura:

Da uno dei più conosciuti erboristi del Novecento una vera e propria guida illustrata all’utilizzo delle erbe per la nostra salute.

Il Mio Erbario
Con 100 piante illustrate e il prontuario per la cura di oltre 150 patologie

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *