Cosa succede se mangiamo ogni giorno un cucchiaio di miele con cannella?

Cosa succede se mangiamo ogni giorno un cucchiaio di miele con cannella?
Condividi

Conosciamo tutti il miele e la cannella. Si usano non soltanto nell’alimentazione, ma sono anche dei rimedi antichi per curare tantissimi disturbi. Il miele e la cannella sono ingredienti indispensabili della medicina ayurvedica e della medicina cinese. Il miele non si guasta mai, mentre la cannella mille anni fa era un regalo talmente prezioso che solo gli imperatori lo potevano ricevere. Ora sono accessibili a tutti e numerose ricerche hanno dimostrato le loro proprietà benefiche sulla nostra salute.

Ma se consumati insieme il loro effetto raddoppia.

miele-cannella-proprietà-pancialeggera

Ecco perché dovremmo mangiare ogni giorno un cucchiaio di miele con la cannella:

1 – Insieme sono un’antiossidante potentissimo

I radicali liberi sono molto aggressivi con i tessuti e con le cellule del nostro organismo. Questo ha come conseguenza l’invecchiamento precoce e l’insorgere di tantissime malattie. Gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi, rallentando l’invecchiamento.

  • Il miele contiene flavonoidi, fenoli e acidi organici, che sono degli antiossidanti molto potenti. La quantità maggiore di queste sostanze è contenuta nei tipi di miele dal colore più scuro.
  • La cannella è ricca di polifenoli, e come potere antiossidante supera addirittura l’aglio e l’origano.

    Consigli di lettura:

Antibiotici Naturali
Alternative efficaci per combattere le infezioni batteriche resistenti ai farmaci

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere


2 – Migliorano l’attività cardiaca

miele-cannella-cuore-pancialeggeraIl miele e la cannella sono molto utili nella prevenzione delle malattie cardio-vascolari.

  • Il miele migliora l’afflusso del sangue al cuore, il che contribuisce all’allargamento delle arterie. Mentre gli antiossidanti contenuti nel miele prevengono la formazione dei trombi – coaguli di sangue che possono causare infarti o ictus.
  • La cannella abbassa i livelli del colesterolo “cattivo” ed aumenta i livelli di quello buono.
Aggiungere qualche cucchiaio di cannella nel barattolo di miele, mescolare bene e mangiarne un po’ ogni mattina a colazione (con una fetta di pane o dei biscotti) è una sana abitudine da adottare assolutamente.

3 – Lottano contro le infezioni batteriche

miele-cannella-antibatterico-pancialeggera

Sia il miele, che la cannella hanno proprietà antisettiche. Questo rimedio può essere usato non soltanto quando si è raffreddati, ma anche in caso di infezioni ai reni, alla vescica o alle vie urinarie.

  • Il miele è un antibiotico naturale. Nell’antichità il miele veniva usato per disinfettare le ferite.
  • La cannella ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antifungine.

4 – Aiutano a dimagrire

Certamente se usati come unico metodo per perdere peso, l’effetto tarderà ad arrivare. Ma se avete già uno stile di vita sano, fate attività fisica regolare, il miele con la cannella possono aiutare a raggiungere il peso forma più velocemente.

  • Lo zucchero e i dolci possono essere sostituiti con il miele. Qualche cucchiaino di miele consumato quando si ha voglia di dolce è molto meno calorico rispetto a una fetta di torta e non causa i picchi di glicemia come gli zuccheri raffinati, perché viene assorbito molto più lentamente.
  • La cannella abbassa la glicemia nel sangue ed aumenta la sensibilità all’insulina, responsabile dei processi metabolici. In questo modo si accelera il metabolismo ed il glucosio viene trasformato in energia, piuttosto che in grasso.

    Prodotto consigliato:


Aggiungere un cucchiaino di miele e ½ cucchiaino di cannella in un bicchiere di acqua tiepida. Bere due volte al giorno: almeno 30 min. prima di fare colazione e 30 min. prima di andare a letto la sera.

5 – Abbassano i livelli di zucchero nel sangue

Una glicemia alta può portare a sviluppare numerose malattie, la più nota è il diabete.

  • E’ stato dimostrato che il miele è in grado di abbassare la glicemia. Il miele è composto per il 17% d’acqua, il resto sono zuccheri – fruttosio e glucosio, che vengono assimilati benissimo dal nostro organismo senza causare aumenti di glicemia. Per questo motivo il miele è consigliato anche in caso di diabete.
  • Anche la cannella ha la proprietà di abbassare la glicemia. Se usata come condimento risulta molto utile.

cannella-pancialeggera

Accorgimenti:

  1. Bisogna fare molta attenzione quando si sceglie il miele da comprare, molto spesso al miele naturale viene aggiunto dello zucchero, l’amido o la farina. E’ sempre meglio acquistare il miele biologico, non filtrato.
  2. E’ meglio acquistare i bastoncini di cannella, piuttosto che la cannella in polvere, che molto spesso cannella non è, ma cassia, che viene venduta come cannella ed è molto meno efficace.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Condividi


12 thoughts on “Cosa succede se mangiamo ogni giorno un cucchiaio di miele con cannella?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *