Tag: stipsi

Perché si ingrassa mangiando poco? Le 4 cause dell’aumento di peso non correlate al cibo.

Perché si ingrassa mangiando poco? Le 4 cause dell’aumento di peso non correlate al cibo.

Tutti sanno che si ingrassa a causa dello stile di vita sedentario, dell’alimentazione sbagliata, e, a volte, dello stress, ma esistono anche delle cause dell’aumento di peso non correlate al cibo o allo stile di vita. Si tratta dei nostri ormoni, che sono in grado…

Integratore Foema – rimedio naturale contro i sintomi della menopausa e del ciclo mestruale

Integratore Foema – rimedio naturale contro i sintomi della menopausa e del ciclo mestruale

Nelle fasi più delicate della sua vita, come il ciclo mestruale e, più tardi, la menopausa, la donna ha bisogno di un sopporto in più, che viene generosamente offerto dai numerosi rimedi naturali.  Uno di questi è l’integratore FOEMA. Integratore Foema – rimedio naturale contro…

Formula KKS Algae – Integratore Di Alga Klamath, Kombu, Spirulina e Erba Medica – Il Benessere A Portata Di…Alghe

Formula KKS Algae – Integratore Di Alga Klamath, Kombu, Spirulina e Erba Medica – Il Benessere A Portata Di…Alghe

Formula KKS Algae, composto da alghe Klamath, Kombu, Spirulina e Erba medica, è un integratore molto versatile ad azione sinergica – indispensabile alleato nella vita frenetica di tutti i giorni.

Ogni giorno siamo sottoposti a diversi fattori di stress che causano numerosi danni al nostro benessere psicofisico e aumentano sempre di più il rischio di sviluppare malattie.

Oltre ai cambiamenti nello stile di vita, assumere integratori giusti e salutari potrebbe aiutarci a superare certi periodi di stress fisico e psichico e migliorare la nostra salute ed il nostro benessere generale.

Ma come possono aiutarci le alghe?

Cosa sono le alghe?

alghe-commestibili-pancialeggera

Ovviamente in questo caso parliamo di alghe commestibili – organismi marini che possono essere consumati dall’uomo.

Fra le più utilizzate in alimentazione sono:

  • le alghe kombu (per minestre e zuppe),
  • nori (nel sushi),
  • wakame (nella zuppa di miso),
  • spirulina (ingrediente del gomasio),
  • arame (come contorno),
  • dulse (in zuppe, salse e con legumi o cereali),
  • hijiki (con pasta, riso, verdure o radici), 
  • kanten (con il sashimi).

Le alghe sono ricchissime di vitamine (A, C, vitamine del gruppo B, K, E) e di sali minerali (calcio , zolfo , silicio , cromo , selenio , ferro , fosforo , fermanio , magnesio , manganese , potassio , rame , sodio e zinco) e – in diversi casi – di omega 3 e 6, e proprio per questo motivo sono tanto apprezzate anche come ingrediente dei tanti integratori alimentari naturali.

Cos’è Formula KKS Algae?

formula-kks-algae-pierpaoli

Formulα KKS Algα ε ® è un integratore alimentare 100% NATURALE e VEGETALE, composto da Alga Klamath, Erba medica, Alga kombu e Spirulina.

Alga Klamath:

alga-klamath-pancialeggera

Proviene dal lago vulcanico di montagna, chiamato Klamath e che si trova nell’Oregon, USA. Sono le uniche microalghe “selvagge” naturali, raccolte da acque purissime durante la “fioritura” ed essiccate.

Proprietà:

  • Garantisce un effetto depurativo per fegato e reni.
  • Riduce la viscosità del sangue aiutando a regolarizzare eventuali disordini epatici.
  • Studi scientifici attestano notevoli effetti positivi sull’attività celebrale dell’alga KLAMATH, favorendo capacità di apprendimento e mantenimento di concentrazione ed attenzione.
  • Contiene molti carotenoidi, soprattutto Beta-carotene, che attiva la ghiandola del timo e potenzia il sistema immunitario.
  • Valida alternativa alla terapia ormonale per le donne in menopausa che stanno attraversando un periodo psicologicamente difficile, perché aumenta l’energia e dona equilibrio in caso di sbalzi d’umore.
  • E’ ricca di clorofilla – un potente antiossidante, antisettico naturale ed equilibratore del pH.

Alga Kombu:

alga-kombu-pancialeggera

Proviene dall’Oceano Pacifico, California. Vengono raccolte ed essiccate. Sono gigantesche, verdissime e affondano nell’Oceano anche per chilometri.

Proprietà:

  • Effetti notevoli sul derma, risultando un ottimo alleato nel contrastare acne, dermatiti e cellulite; favorisce il drenaggio dei liquidi.
  • Utile sia per rafforzare il sistema immunitario.
  • Favorisce la circolazione sanguigna.
  • È ricca di iodio e quindi stimola il metabolismo e aiuta a bruciare calorie.

Spirulina:

spirulina-pancialeggera

Proviene da laghi e acque dolci lacustri. Le alghe vengono allevate, raccolte ed essiccate.

Proprietà:

  • Contrasta i dolori mestruali.
  • Favorisce l’assimilazione del ferro all’interno del nostro organismo, risultando molto utile per chi è affetto da anemia.
  • Energizzante.
  • Svolge un’azione antiinfiammatoria.
  • Abbassa i livelli di colesterolo.
  • Previene le malattie cardiovascolari.
  • Previene i danni dell’invecchiamento, favorendo memoria e concentrazione.

Erba Medica

germogli-erba-medica-pancialeggera

Detta anche alfa-alfa (Medicago sativa L.) è una pianta erbacea perenne appartenente alla specie delle Leguminose.

Proprietà:

  • Aiuta a diminuire i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue.
  • Bilanciamento ormonale
  • Antiossidante.
  • Utile contro artrite e reumatismi.

Perché scegliere Formula KKS Algae?

formula-algae-proprieta-pancialeggera

L’utilità polifunzionale della Formulα KKS Algαε ® è data dalla sua naturalezza e dalla ricchezza di sostanze che la compongono.

1 – Formulα KKS Algαε ® ha un’azione antiossidante, antistress ed antinvecchiamento.

2 – Ristabilisce la flora batterica intestinale, andando così a regolarizzare i diversi disturbi gastro-intestinali quali stitichezza, diarrea, reflusso e gastrite.

3 – Contenendo inoltre Iodio e Bromo, Formulα KKS Algαε ® è un ottimo alleato della Melatonina Zn-Se Dr.Pierpaoli ® nella regolazione dell’apparato tiroideo (ipotiroidismo e ipertiroidismo).

4 – Formulα KKS Algα ε ® è un integratore versatile ed indicato anche se si segue una dieta dimagrante – aiuta a stimolare il metabolismo e, di conseguenza, a perdere peso ed a mantenere la forma fisica.

5 – E’ ottimo per i bambini e per tutte le persone che non includono nella propria dieta alimentare le corrette RDA di frutta e verdura.

Come prendere Formula KKS Algae?

formula-kks-algae-come-prendere-pancialeggera

Si consiglia l’assunzione di 2 compresse al giorno lontano dai pasti.

Controindicazioni:

  • Evitare in caso di gravidanza e/o allattamento.
  • Alcune alghe commestibili potrebbero interferire con l’attività di alcuni farmaci. La spirulina, ad esempio, potrebbe interferire con gli immunosoppressori. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici e lasciami un commento.

Grazie di cuore!

Le 5 regole base per un’alimentazione sana e per una corretta digestione

Le 5 regole base per un’alimentazione sana e per una corretta digestione

Il cibo è una parte importante della nostra vita, è una fonte di energia e di buon umore. Ma molto spesso il cibo diventa la causa dei nostri piccoli fastidi quotidiani e della maggior parte dei nostri problemi di salute. Seguire delle regole per un’alimentazione…

InfoPills: Le Fibre Alimentari – Cosa Sono e Che Benefici Hanno?

InfoPills: Le Fibre Alimentari – Cosa Sono e Che Benefici Hanno?

La fibra alimentare è una componente molto importante di una dieta sana, se non addirittura indispensabile. La salute del nostro organismo in gran parte dipende dal consumo costante di alimenti che contengono fibre. Ma vediamo cosa sono le fibre alimentari? La fibra alimentare (o dietetica)…

InfoPills: Cosa sono i diverticoli e la diverticolite?

InfoPills: Cosa sono i diverticoli e la diverticolite?

Se capita spesso di avvertire spasmi e dolori addominali localizzati sul lato sinistro della pancia, oppure i normali appuntamenti con il bagno sono andati in tilt e la stipsi si alterna con attacchi di diarrea, allora potrebbe esserci in atto un attacco di diverticolite – infiammazione dei diverticoli.

Ma cosa sono i diverticoli?

I diverticoli sono delle piccole sacche che si formano nell’intestino delle persone predisposte a questo disturbo. Sono dilatazioni che si creano soprattutto sugli ultimi 45 cm del colon. Il più delle volte non provocano disturbi, ma se si infiammano o si infettano, prende il via una diverticolite.

diverticoli-cosa-sono-pancialeggera

Quali sono i sintomi della diverticolite?

  • SPASMI / DOLORI addominali localizzati sul lato sinistro della pancia;
  • Periodi di STIPSI che si alternano con attacchi di DIARREA.

Generalmente si prova dolore nel quadrante addominale inferiore sinistro, da lieve a intenso. Questa sofferenza può manifestarsi in modo persistente o sotto forma di crampi.

Alcune persone possono avere anche una leggera febbre, avvertire sensibilità o gonfiore nella parte addominale inferiore e, talvolta, avere sangue nelle feci.

Occasionalmente i diverticoli si rompono e il contenuto dell’intestino penetra nei tessuti della parete intestinale , e talvolta nella cavità addominale. I batteri dell’intestino iniziano a moltiplicarsi in queste regioni portando a complicanze come: ascessi della parete intestinale e della vicina cavità addominale, fistole (dove l’infezione forma una comunicazione tra l’interno dell’intestino e altri organi vicini), peritonite (dove i batteri si diffondono liberamente nella cavità addominale) e occlusione intestinale.

Quali sono le cause della diverticolite?

  • alimentazione sbagliata e povera di fibre;
  • bibite ghiacciate;
  • fumo;
  • obesità;
  • meteorismo e/o stitichezza (stipsi) croniche;
  • difese immunitarie deboli;
  • mucosa intestinale debole;
  • assunzione di alcuni farmaci (terapie cortisoniche, chemioterapia);
  • CAUSE PSICOLOGICHE: stress, ansia, frustrazioni, insoddisfazioni ecc. Secondo la medicina cinese gli spasmi della diverticolite sono un “messaggio cifrato” che segnala frustrazioni che viviamo sul lavoro, nella vita di coppia, nella quotidianità, e che compensiamo proprio con un’alimentazione sbagliata.

L’intestino è il nostro secondo cervello e diventa la valvola di sfogo privilegiata delle emozioni più profonde. Se non riusciamo a realizzare quel che vogliamo o manchiamo un obiettivo prefissato da troppo tempo, l’intestino rallenta le sue funzioni e, complice la stipsi, la diverticolite ha la strada spianata.

Se invece viviamo con paura le prove che dobbiamo affrontare nel quotidiano, l’intestino si muove troppo, provocando attacchi di diarrea e infiammando i diverticoli.

Quali sono i rimedi contro la diverticolite?

In circa un quarto delle persone affette da diverticolite acuta è necessario ricorrere al trattamento chirurgico per drenare o asportare gli accessi, rimuovere l’ostruzione o chiudere le fistole.

Nella maggior parte dei casi, invece, è possibile tenere sotto controllo i sintomi, adottando degli accorgimenti e uno stile alimentare specifico:

1 – Dieta:

Cibi da evitarecibi raffinati, carne, dolci, cibi grassi, prodotti da forno preparati con farina bianca, frutta o verdura con molti semi (lamponi, fragole, more, fichi, pomodori, ecc.), noci, riso, caffeina.

Cibi utili: alimenti che hanno un alto contenuto di fibra (legumi, pane integrale e prodotti di cereali integrali), verdura (cruda o leggermente cotta o fermentata come i crauti), consumare frutta bio non sbucciata, frutta secca: uva, prugne, albicocche e datteri.

2 – Altri consigli:

  • Mantenere un consumo di liquidi costante e bere una quantità sufficiente di liquidi.
  • Assicurare regolarità intestinale e pulizia del colon regolare.
  • Fate regolarmente attività fisica.
  • Non usare lassativi o supposte.
  • Non fumare.
  • Allontanare le tensioni con calmanti naturali, massaggi rilassanti e meditazione.

Consigli di lettura:

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici e lasciami un commento.

Grazie di cuore!

Il Fico – non solo frutto, ma anche farmaco

Il Fico – non solo frutto, ma anche farmaco

Conosciamo tutti il fico, quel frutto dolce e delizioso, tipico d’estate e del mese di settembre, e che si può consumare anche secco tutto il resto dell’anno. Sappiamo anche che se consumato fresco e in quantità ha un effetto lassativo, quindi risulta molto utile se…

Mela Cotogna – Le Proprietà Benefiche di un Frutto Dimenticato

Mela Cotogna – Le Proprietà Benefiche di un Frutto Dimenticato

L’autunno per me è sempre stato legato al ricordo della marmellata di noci che preparava mia nonna e al profumo unico delle mele cotogne. Definito da tanti come il frutto dimenticato (forse un po’ per il suo sapore aspro se mangiata fresca), la mela cotogna meriterebbe…

InfoPills: Glucomannano per dimagrire e non solo

InfoPills: Glucomannano per dimagrire e non solo

Quando si cerca un modo per dimagrire, quasi sempre ci vengono consigliati integratori che contengono glucomannano. Ma questo ingrediente dal nome così strano è utile non soltanto nel ritrovare la forma fisica, ma anche nel migliorare il benessere generale del nostro organismo.

Cos’è il GLUCOMANNANO?

Il glucomannano è una fibra vegetale solubile in acqua (un polisaccaride idrosolubile), che viene estratto dalla radice di konjak – una pianta della famiglia delle Aracee, che cresce in alcune zone dell’Asia.

Guarda l’infografica:

glucomannano-infografica

 

Quali sono le proprietà benefiche del Glucomannano?

1 – Un valido rimedio in caso di stipsi (stitichezza), aiuta a ritrovare la regolarità intestinale:

E’ un lassativo naturale – il glucomannano si trasforma in una massa soffice e viscosa, che quando giunge nel colon non viene assorbita e la sua elevata viscosità esercita un’azione lassativa. Questa massa massaggia e pulisce le pareti intestinali, favorendo l’eliminazione delle feci in modo meccanico, cioè senza provocare la peristalsi per stimolazione indotta.

2 – Proprietà dimagranti e sazianti:

In presenza di liquidi, il glucomannano si trasforma in un gel, capace di aumentare il proprio volume 60 volte circa, rispetto a quello della sua forma secca.

Nell’ambiente acido dello stomaco il glucomannano raggiunge la sua massima espansione, fino a 80-100 volte, producendo un senso di pienezza e sazietà. Per questo motivo viene impiegato con successo per contrastare il senso di fame nelle diete dimagranti.

3 – Riduce il rischio di sviluppare malattie cardiache e diabete, contrastando l’assorbimento dei grassi e rallentando quello degli zuccheri.

Grazie alle sue proprietà gelificanti, il glucomannano viene utilizzano non soltanto come integratore per il benessere fisico, ma anche nell’industria alimentare come additivo alimentare gelificatore, addensatore, emulsionante, stabilizzatore e fonte solubile di fibra. Si trova spesso in prodotti da forno, bevande, caramelle, minestre, sughi pronti e molti altri alimenti confezionati e congelati.

Controindicazioni ed effetti indesiderati del Glucomannano:

  • come qualsiasi altra fibra, se assunta in quantità eccessive, il glucomannano può favorire meteorismo, diarrea e senso di pesantezza allo stomaco. Inoltre, può ridurre l’assorbimento di eventuali farmaci e vitamine;
  • non deve essere utilizzato in caso di ulcera peptica o ernia iatale;
  • in caso di assunzione di glucomannano (trattandosi di una fibra) è fondamentale bere tanto, perché in caso contrario potrebbe subentrare una condizione di stitichezza (stipsi).

Quali sono i migliori integratori di glucomannano?

Glucomannano Plus 3000 mg| con Cromo e Vitamina B6

glucomannan-plus-nuovo

Questo prodotto è stato ideato da MaxMedix per un trattamento d’urto di 10 giorni. Le capsule Glucomannan Plus hanno la proprietà di ridurre l’appetito e di aiutare a resistere alle tentazioni. La loro formula solubile e di alta qualità, arricchita con vitamina B6 e Cromo, contribuisce a riconquistare e mantenere il peso ideale.

Glucomannano 500mg Fair&Pure

integratore-glucomannano-konjak

Questo è un’estratto puro altamente biodisponibile di radice di Konjak. L’integratore inoltre NON CONTIENE dolcificanti, coloranti, leganti ed altri additivi, è privo di allergeni, gelatina, lievito, soia, antiagglomeranti come sali di magnesio, di acidi grassi, aromi, conservanti, pesticidi, fungicidi, fertilizzanti artificiali, stabilizzanti.

AppleTrim Ultra Pure

integratore-glucomannano-apple-trim

Questo è un prodotto innovativo, che ha come protagonista l’aceto di mele in polvere. La formula è arricchita con Glucomannano, Cromo, Bitamina B6, estratto d’alga Kelp e fibra di Pompelmo.

Questo integratore contribuisce alla perdita di peso perché agisce su 4 fattori:

  1. Glicemia
  2. Metabolismo
  3. Sazietà
  4. Digestione

Skinny Fibre Extreme Capsules

integratore-glucomannano-skinny-fiber-extreme

Questa è una potente miscela di fibre, che ha il Glucomannano al centro della formula ed è arricchita con enzimi, caffeina, cromo, L-Carnitina, estratti di Acai, tè verde e papaya.

Questo integratore, oltre a stimolare il senso di sazietà, migliorare la digestione e la regolarità intestinale, agisce anche sui livelli di energia ed ha proprietà antiossidanti.

Laon Carciofo

integratore-glucomannano-laon-carciofo

Questo integratore si presenta sotto forma di bustine da sciogliere in acqua ed ha due ingredienti base: estratto di carciofo e glucomannano, utili come diuretico, per disintossicare l’organismo, per aumentare il senso di sazietà, per accelerare il metabolismo e, come conseguenza, aiutare a perdere peso.

SanaExpert Figur Aktiv

integratore-glucomannano-figur-aktiv-sanaexpert

Questo è un integratore di glucomannano, arricchito con vitamine, come la vitamina B12 e la niacina (chiamata anche Vitamina PP o B3), e cromo. Aumenta il senso di sazietà ed agisce sul metabolismo, riducendo l’assorbimento di glucosio e inibendo la sintesi di acidi grassi. Figur Aktiv è inoltre privo di glutine, lattosio, fruttosio e gelatine animali.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici e lasciami un commento.

Grazie!

InfoPills: Come Riconoscere le Malattie dell’Apparato Digerente

InfoPills: Come Riconoscere le Malattie dell’Apparato Digerente

Non è insolito che la nostra pancia si faccia sentire procurandoci diversi fastidi: gonfiore, bruciore, indigestione ecc. Molto spesso si tratta di condizioni passeggere e risolvibili con dei piccoli accorgimenti e cambiamenti del nostro stile di vita e della nostra alimentazione, oppure con l’assunzione di…