Vivere la Leggerezza con ... Naturalezza

Broccoli – tutte le proprietà benefiche e le controindicazioni

Broccoli – tutte le proprietà benefiche e le controindicazioni

Condividi con i tuoi amici!

I broccoli sono il classico esempio di verdure che non piacciono a tutti, ma grazie alle loro numerose proprietà benefiche, i broccoli sono in assoluto l’ortaggio della salute. Non è un caso se i broccoli sono caratteristici della stagione invernale, perché aiutano a rafforzare le nostre difese immunitarie e non solo. Ma vediamo quali sono le proprietà benefiche e le controindicazioni dei broccoli?

“I broccoli invece sono cazzuti!” (Orange Is the New Black, serie televisiva statunitense)

1 – Aiutano a rafforzare il sistema immunitario

I broccoli sono ricchissimi di antiossidanti e di vitamina C, capaci di stimolare in maniera efficiente il sistema immunitario.

2 – Aiutano a prevenire ulcere e gastriti

broccoli_proprietà_controindicazioni-pancialeggera

E’ stato dimostrato che i broccoli aiutano a combattere l’Helicobacter pylori, un batterio molto resistente che colonizza la mucosa gastrica ed è responsabile di ulcere e gastriti. In questo caso, bisogna prestare attenzione alle temperature di cottura, perché a temperature elevate i broccoli perdono gran parte della loro efficacia.

3 – Aiutano a depurare e a disintossicare l’organismo

Per eliminare le tossine in eccesso e le scorie, e per raggiungere e mantenere il nostro peso ideale dobbiamo aggiungere i broccoli nella nostra dieta. Grazie all’elevato contenuto d’acqua, i broccoli sono un valido aiuto in caso di ritenzione idrica e sono in grado di combattere gli accumuli adiposi.

4 – Prevengono i tumori

I broccoli contengono beta carotene e sulforafanouna sostanza fitochimica che previene la crescita e lo sviluppo di cellule cancerogene. I broccoli hanno un’azione protettiva contro i tumori intestinali, polmonari e del seno.

5 – Utili nella prevenzione di ictus e malattie cardiovascolari



I broccoli sono uno dei pochi ortaggi che contengono Omega 3, utile nella prevenzione di ictus. Inoltre grazie al contenuto di sulforafano, i broccoli aiutano a proteggere la salute del cuore e delle arterie.

6 – Proprietà antinfiammatorie

Sempre grazie alla presenza di sulforafano, i broccoli hanno la capacità di mitigare le infiammazioni delle vie aeree superiori (faringe, laringe, trachea e parte alta dei bronchi).

7 – Proteggono la salute del fegato

Il classico sapore amarognolo dei broccoli è dovuto alla presenza dei composti di zolfo, che sono responsabili della depurazione del fegato. I broccoli sono anche adatti per curare il fegato grasso.

8 – Combattono l’anemia

broccoli_proprietà-pancialeggera

I broccoli sono ricchi di ferro – un valido antianemico, e di vitamina K che contribuisce a prevenire le emorragie.

9 – Aiutano a dimagrire

I broccoli aiutano a depurare ad eliminare le scorie in eccesso, a combattere la ritenzione idrica, e grazie al basso contenuto calorico sono un alimento adatto per chi vuole perdere peso. 100 gr di broccoli contengono solamente 39 calorie.

Broccoli_ValoriNutrizionali-pancialeggera

10 – Combattono la stitichezza

L’elevato contenuto di fibre alimentari rende i broccoli l’alimento ideale per chi soffre di stitichezza cronica. I broccoli hanno anche un potere vermifugo.

11 – Utili nella prevenzione dell’osteoporosi

I broccoli contengono elevate quantità di vitamina K e di calcio e per questo motivo sono un alimento molto importante soprattutto per donne in menopausa o pre-menopausa, periodo di vita in cui le ossa hanno bisogno di un aiuto in più per essere forti.

12 – Utili in gravidanza


Il Ricettario della Gravidanza
Nutrirsi bene per un parto sereno e un bimbo in salute

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere


Grazie all’elevato contenuto di acido folico, il consumo di broccoli in gravidanza è utile per prevenire malformazione e garantire il corretto sviluppo del feto.

13 – Proprietà antiossidanti

I broccoli sono ricchi di antiossidanti, che stimolano la produzione di collagene e retinolo, contrastando la comparsa delle rughe e mantenendo la pelle elastica. Inoltre le proprietà antiossidanti dei broccoli aiutano a rallentare l’invecchiamento cellulare, contrastando gli effetti dannosi dei radicali liberi.

14 – Proteggono la salute degli occhi

I broccoli sono ricchi di beta-carotene, che viene trasformato in vitamina A, indispensabile per la salute degli occhi. La vitamina A, insieme alla luteina, aiuta a difendere gli occhi da problemi alla retina, cataratta e dalla degenerazione maculare.

A parte le loro numerose proprietà benefiche, esistono anche delle controindicazioni nel consumo di broccoli.

broccoli_controindicazioni-pancialeggera

1 – Si consiglia un uso limitato di broccoli in caso di colon irritabile o gastrite:

2 – Attenzione alla tiroide:

  • un consumo elevato di broccoli può aumentare il fabbisogno di iodio, che, se viene a mancare, può provocare l’ipotiroidismo.

3 – Gravidanza:

  • si sconsiglia il consumo di germogli di broccoli crudi, per evitare eventuali infezioni batteriche. Meglio consumarli cotti.

Ricetta light: Vellutata di broccoli con polpettine di pollo 

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.

Macrolibrarsi.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *