Vivere la Leggerezza con ... Naturalezza

Artrite e alimentazione: 8 cibi da evitare e 8 alimenti consigliati

Artrite e alimentazione: 8 cibi da evitare e 8 alimenti consigliati

Condividi con i tuoi amici!

Come nella maggior parte dei disturbi, anche nel caso dell’artrite l’alimentazione ha un ruolo fondamentale. È importante sapere quali cibi evitare e quali alimenti preferire per prevenire e contrastare i sintomi dell’artrite.

Cos’è l’artrite?

L’artrite, nelle diverse forme, colpisce circa il 3% degli italiani.

L’artrite è l’infiammazione di una o più articolazioni che può provocare rossore, gonfiore, dolore e, a volte, perdita di mobilità articolare.

Esistono diversi tipi di artrite, che possono essere causate da usura o lacerazione delle articolazioni (artrosi) o da patologie articolari in atto, come la gotta o l’artrite reumatoide.

I sintomi dell’artrite:

  • gonfiore e dolore articolare (artralgia);
  • rigidità prevalente al mattino presto;
  • movimento articolare ridotto;
  • calore e arrossamento cutaneo attorno a un’articolazione;
  • calo ponderale inappropriato;
  • febbre.

La cura dell’artrite dipende dalle cause che l’hanno scatenata. Oltre le cure farmacologiche, sono molto importanti la qualità del riposo, l’esercizio fisico, e l’alimentazione.

8 cibi da evitare in caso di artrite:

artrite-cibi-da-evitare-fritti-pancialeggera

1 – Fritti e cibi pronti

Nel 2009 Il Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism (Giornale di endocrinologia clinica e metabolismo) ha pubblicato uno studio secondo il quale i cibi fritti e la maggior parte dei cibi precotti o pronti sono ricchi di tossine, i cosiddetti  AGE, ovvero advanced glycation end-product (prodotto finale della glicosilazione avanzata), che favoriscono i processi di ossidazione nelle cellule e peggiorano l’infiammazione.

artrite-cibi-da-evitare-dolci

2 – Carboidrati raffinati (semplici) e zucchero

Bisognerebbe evitare tutti i prodotti da forno che contengono farina bianca raffinata e cercare di limitare il consumo di riso bianco e patate, che hanno un indice glicemico alto e possono aggravare lo stato infiammatorio.

Lo zucchero raffinato (contenente nei dolci, gelati, caramelle, succhi di frutta ed altre bevande industriali, alcuni tipi di yogurt ecc.) invece innesca la produzione di citochine, molecole proteiche del nostro sistema immunitario direttamente responsabili dell’infiammazione.

artrite-cibi-da-evitare-glutine-pancialeggera

3 – Alimenti ricchi di glutine

In caso di artrite bisogna fare moltissima attenzione anche agli alimenti contenenti glutine, soprattutto se soffrite anche di intolleranze alimentari, perché in questo caso le tossine penetrano con più facilita nel circolo sanguigno attraverso la parete intestinale, provocando la risposta infiammatoria.

artrite-cibi-da-evitare-latticini-pancialeggera

4 – Latticini

La maggior parte dei latticini contiene caseina, una proteina del latte che può irritare i tessuti intorno alle articolazioni provocando l’infiammazione.

artrite-cibi-da-evitare-olio-di-semi-pancialeggera

5 – Oli di semi

Gli oli di semi sono ricchi di acidi grassi Omega-6, che possono peggiorare l’infiammazione, per questo motivo è sicuramente meglio evitare di utilizzare l’olio di semi di girasole, di arachidi o di mais.

artrite-cibi-da-evitare-sale-pancialeggera

6 – Sale

Un consumo eccessivo di sale può provocare una ritenzione idrica, che può sfociare in edemi e un aumento di pressione sanguigna. Tutto ciò non può che peggiorare i sintomi dell’artrite, il dolore e l’infiammazione.

artrite-cibi-da-evitare-pomodoro-patate-melanzane-pancialeggera

 

7 – Verdure della famiglia delle Solanacee

Si tratta di pomodoro, peperoni e peperoncini, melanzane, patate, bacche di Goji ecc. che contengono delle sostanze alcaloidi tossiche note per la loro azione pro-infiammatoria.

artrite-cibi-da-evitare-alcool-pancialeggera

8 – Alcool

È stato dimostrato che l’alcool (insieme al fumo) è responsabile di alcuni tipi di artrite, perché il consumo di alcool nuoce al lavoro del fegato che non riesce a svolgere bene le sue funzioni.

8 alimenti consigliati in caso di artrite:

artrite-cibi-consigliati-cavolo-pancialeggera

1 – Verdure della famiglia delle crucifere

Si tratta di aumentare il consumo di broccoli, cavolfiori, cavolo cappuccio, cavolo nero, verza e cavolini di Bruxelles, ricchi di sulforafano – una sostanza che blocca i processi infiammatori e previene i danni alle cartilagini.

artrite-cibi-consigliati-ananas-pancialeggera

2 – Ananas

L’ananas contiene un enzima, che si chiama bromelina e che è nota per la sua azione anti-infiammatoria.

artrite-cibi-consigliati-noci-pancialeggera

3 – Noci

Le noci, come d’altronde anche altri tipi di frutta secca, sono ricche di antiossidanti e di acidi grassi Omega-3 che aiutano a ridurre e a prevenire i danni provocati dall’infiammazione.

artrite-cibi-consigliati-olio-oliva-pancialeggera

4 – Olio d’oliva

Le olive e di conseguenza anche l’olio extravergine d’oliva contengono una sostanza chiamata oleocantale, che ha una potente azione antinfiammatoria.

artrite-cibi-consigliati-cereali-integrali-pancialeggera

5 – Cereali integrali e legumi

Questi alimenti, insieme alla pasta integrale sono una fonte importante di fibre e sono inoltre noti per la loro azione antinfiammatoria. Quindi per avere delle articolazioni sane, mangiate più avena, riso, orzo, lenticchie, fagioli, farro ecc.

artrite-cibi-consigliati-pesce-pancialeggera

6 – Pesce

Sempre grazie alla presenza degli acidi grassi Omega-3, pesci come il salmone, le sardine, le acciughe, la trota, il merluzzo, lo sgombro, le aringhe dovrebbero fare parte della dieta delle persone affette da artrite. Uno studio condotto dall’Arthritis Foundation ha dimostrato che le persone che mangiano spesso pesce hanno meno probabilità di sviluppare malattie reumatiche.

artrite-cibi-consigliati-zenzero-curcuma-pancialeggera

7 – Spezie: zenzero e curcuma

Queste due spezie sono ormai famose anche in Italia non solo per il loro uso in cucina, ma anche perché vantano tantissime proprietà benefiche per la nostra salute. E una di queste è la capacità di ridurre l’infiammazione.

La curcuma, in modo particolare, viene utilizzata spesso nella medicina tradizionale cinese e nella medicina ayurvedica indiana per trattare l’artrite. Risulta utile nella diminuzione del dolore, nella riduzione dell’infiammazione e della rigidità articolare.

artrite-cibi-consigliati-tè-verde-pancialeggera

8 – Tè verde

Il tè verde è l’antinfiammatorio per eccellenza. È stato dimostrato che il consumo regolare di tè verde può bloccare la proteina responsabile dell’infiammazione e del danno alle articolazioni, senza interferire con altre funzioni cellulari.

Ovviamente questi sono solo alcuni degli alimenti consigliati o sconsigliati in caso di artrite. Un’alimentazione bilanciata e uno stile di vita sano, ricco di movimento e povero di stress sono fondamentali nella prevenzione e cura dei disturbi come l’artrite.


Consigli di lettura:

Questo libro è un’arma impareggiabile nella battaglia contro l’artrite!

Come Liberarsi dell'Artrite
In maniera naturale con: una speciale dieta integratori e rimedi erboristici semplici esercizi per attenuare il dolore artritico

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici, lasciaci un commento e seguici anche su Facebook e Twitter.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *