Alloro – tutti i benefici per una pancia più leggera

Alloro – tutti i benefici per una pancia più leggera
Condividi

L’alloro è una pianta nobile, conosciuta sin dall’antichità e considerata sacra dai nostri antenati. L’alloro è apprezzato non soltanto per il suo profumo, ma anche per i numerosi benefici che apporta al nostro benessere.

 

L’alloro(Laurus nobilis) è una pianta aromatica appartenente alla famiglia Lauraceae, diffusa nelle zone di clima mediterraneo.

 

 

Lo sapevi che: L’alloro in realtà è un vero e proprio albero, che può raggiungere un’altezza di 10 metri, ma essendo spesso sottoposto a potatura, è conosciuto da tutti sotto forma arbustiva.

 

L’alloro cresce lungo le zone costiere settentrionali del Mar Mediterraneo, dalla Spagna alla Grecia e nell’Asia Minore. In Italia prospera spontaneamente nelle zone centro-meridionali e lungo le coste, mentre nelle regioni settentrionali è coltivato.

 

Lo sapevi che: Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf) ha inserito l’alloro nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T.) come prodotto tipico siciliano, grazie all’uso ampio che se ne fa nella cucina siciliana.

 

 

Nella mitologia greca, quando Apollo innamorato insegue la bellissima Dafne, questa chiede aiuto alla dea della terra (Gea) che la trasforma in una pianta dell’alloro.

L’alloro è una pianta che guarisce e, come è vero che la causa di ogni guarigione è l’amore, anche l’alloro nasce da una storia d’amore e diventa così una pianta sacra, usata per incoronare poeti ed eroi.

 

Le proprietà dell’alloro

alloro2-pancialeggera

 

1 – Benefici per l’apparato digerente:

  • Stimolante dell’appetito;
  • Favorisce la digestione;
  • Allevia le coliche ed aiuta ad espellere i gas dall’apparato gastro-intestinale, in presenza di meteorismo o aerofagia.

2 – Altre proprietà:

 

  • Proprietà diuretiche;
  • Proprietà antiossidanti;
  • Le foglie di alloro contengono inoltre vitamine A, B, C, potassio, rame, calcio, manganese, ferro, selenio, zinco, magnesio ed acido folico. L’acido folico aiuta la salute della vista mentre le vitamine aiutano il sistema immunitario, il metabolismo ed il sistema nervoso.
  • Utile in caso di febbre e stati influenzali perché stimola la sudorazione;
  • Come espettoranteè indicato per eliminare il catarro bronchiale e in caso di tosse.
  • Nell’uso esterno, ha un effetto antinfiammatorio, emostatico e astringenteestremamente efficace contro traumi di varia natura (ecchimosi ed ematomi) o per lenire artrite, reumatismi, dolori muscolari o per facilitare la ripresa dell’uso delle articolazioni dopo ingessature.
  • Proprietà rinfrescanti ed antisettiche per i pediluvi;
  • Proprietà repellenti naturali contro insetti e parassiti, grazie all’acido laurico contenuto nelle foglie.

 

Ricetta anti-gonfiore e “salva-vita”Vita_Cintura-pancialeggera

Infuso di alloro:

Far bollire 3-4 foglie di alloro in una tazza di acqua. Spegnere il fuoco, coprire e lasciare in infusione per 10-15 minuti. Filtrare e consumare dopo i pasti per favorire la digestione e prevenire il gonfiore addominale.

Controindicazioni:

Non ci sono controindicazioni particolari per l’uso dell’alloro. Bisogna però fare attenzione a non confonderlo con l’alloro lauroceraso che è tossico.

 

Prodotti consigliati:


Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici e lasciami un commento.

Grazie!



Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *